Attualità
Iniziativa

Cornate, inaugurato il nuovo murales nella sede dell'Avsa

La splendida opera è stata realizzata dagli studenti di Terza media della "Dante Alighieri".

Cornate, inaugurato il nuovo murales nella sede dell'Avsa
Attualità Vimercatese, 08 Giugno 2022 ore 11:19

Cornate, inaugurato il nuovo murales nella sede dell'Avsa. La presentazione è avvenuta ieri, martedì 7 giugno 2022: l'opera è stata realizzata dagli studenti di Terza media della "Dante Alighieri".

Progetto di educazione civica

Un importante progetto di educazione civica, che ha visto protagonisti numerosi studenti delle classi terze dell'istituto comprensivo "Dante Alighieri" di Cornate. E' stato inaugurato ufficialmente il nuovo murales realizzato dagli alunni all'ingresso della sede di Avsa, in via Dossi. L'opera prende il posto di un altro affresco, realizzato nel 2019 ma ammaloratosi nel corso degli anni. Presenti al taglio del nastro, oltre agli studenti e ai professori, anche il dirigente scolastico Mara Perna, il sindaco di Cornate Giuseppe Felice Colombo, l'assessore all'Istruzione e ai Servizi sociali Maria Cristina Teruzzi e numerosi volontari Avsa (tra loro Ornella Brambilla e Andrea Panzeri, che hanno seguito da vicino i lavori degli studenti).

"Per prima cosa grazie ai ragazzi per la loro disponibilità e alla preside per aver creduto in questo progetto, non facile da portare avanti in questi anni così complicati - ha spiegato la professoressa Nicoletta Visconti - Oggi siamo qui a presentare questa splendida opera, che rende ancora più speciale questo posto. Un posto che i ragazzi hanno potuto scoprire e apprezzare: hanno visto da vicino cosa significa fare il volontario in Avsa, aiutare i più deboli e le persone in difficoltà. Al di là dell'aspetto artistico, speriamo che quest'opera possa invogliarli in futuro a essere volontari attivi sul territorio".

Una speranza condivisa anche dal presidente di Avsa Alberto Brivio:

"Questo murale non solo ha abbellito la nostra sede, ma l'ha resa ancora più visibile a tutti la cittadinanza di Cornate. Speriamo che possa durare nel tempo e che possa essere di buon auspicio: chissà che qualcuno di voi non torni qui da noi, questa volta nelle vesti di volontario...".

Alberi come simbolo di forza e unione

Due grossi alberi, uniti in un virtuale abbraccio. Questa l'immagine scelta dagli alunni della "Dante Alighieri" e dalla professoresse Sara Cereda, Elena Galletta e Nicoletta Visconti, che hanno seguito da vicino l'intera realizzazione del progetto.

"La pandemia aveva un po' rallentato la realizzazione dell'opera, ma sono molto contenta di vederla completata - ha commentato con soddisfazione la presidente Mara Perna - E' importante che la scuola collabori con le varie realtà presenti sul territorio, soprattutto quando vengono trasmessi valori come la solidarietà, il senso civico e il volontariato".

Un commento condiviso anche dal sindaco di Cornate Giuseppe Felice Colombo e dall'assessore all'Istruzione e ai Servizi sociali Maria Crtistina Teruzzi:

"Quando sono arrivato sono subito stato molto colpito da questo affresco - ha spiegato il primo cittadino - Questi alberi rappresentano la forza e l'unione, elementi fondamentali per affontare e superare le difficoltà che ci troviamo davanti quotidianamente. E' bello anche che questi due alberi siano quasi abbracciati: arriviamo da due anni molto complicati e questo murales rappresenta un po' una ripartenza".

"Non posso che ringraziare la scuola e l'Avsa per aver portato a termine un progetto così importante - ha sottolineato l'assessore Teruzzi - E' bello vedere le realtà del nostro territorio collaborare in modo così concreto e proficuo, all'insegna dei valori di solidarietà e impegno sociale".

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie