Attualità
Buone notizie

Correzzana: dalla Regione un importante finanziamento per l'estate dei giovani

Il Pirellone ha premiato con quasi 100mila euro il progetto presentato dal Comune e dalle associazioni del territorio

Correzzana: dalla Regione un importante finanziamento per l'estate dei giovani
Attualità Vimercatese, 20 Luglio 2022 ore 15:59

Siamo ancora molto lontani dal Natale, ma a Correzzana è tempo di regali. In particolare per i giovani, la cui estate sarà sicuramente più ricca grazie al finanziamento da 99mila euro erogato da Regione Lombardia.

Correzzana: dalla Regione un importante finanziamento per l'estate dei giovani

Il progetto "Estate e + insieme" presentato dal Comune di Correzzana si è infatti classificato al primo posto per il raggruppamento Ata delle Province di Monza e Lecco, aggiudicandosi un contributo a fondo perduto di 99.120 euro. Un piano studiato appositamente che ha visto la partecipazione non solo dell'Amministrazione, ma anche di una di partner territoriali che comprende anche l'oratorio San Desiderio, il Volley Correzzana, la onlus San Desiderio, l'Istituto Comprensivo di Lesmo e le cooperative sociali "Sviluppo&Integrazione" e Aeris.

Come verranno utilizzati i fondi

I fondi saranno utilizzati per potenziare le attività sportive, ricreative, culturali e di sostegno psicopedagogico dei Centri estivi, dei doposcuola e delle attività della fascia 0-17 anni, dal mese di luglio 2022 al mese di marzo 2023, prevedendo l'attivazione di volontari di tutte le età, al fine di sviluppare sempre più la rete di soggetti attivi nella Comunità Educante del nostro territorio, a vantaggio dei cittadini di domani.
"L'Amministrazione comunale ringrazia Regione Lombardia per l'attenzione dimostrata negli anni per questa tematica - le parole del sindaco Marco Beretta - Già nel 2021 il Comune di Correzzana si era aggiudicato un contributo di 60.240 euro per il potenziamento dei Centri estivi. Risorse importanti per la nostra piccola, ma vivace e coesa comunità"
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie