Attualità
Emozione

Da Cavenago alle nozze del bomber nerazzurro Lautaro Martinez

Lucas Sacco ha partecipato ai festeggiamenti per il matrimonio del "Toro".

Da Cavenago alle nozze del bomber nerazzurro Lautaro Martinez
Vimercatese Aggiornamento:

Da Cavenago alle nozze del bomber nerazzurro Lautaro Martinez. Grande emozione per il cavenaghese Lucas Sacco, che nei giorni scorsi ha preso parte ai festeggiamenti per il matrimonio del "Toro".

Un legame molto profondo

Un’amicizia sempre più forte e che rinsalda giorno dopo giorno. Anzi, grigliata dopo grigliata. E’ quella tra il bomber dell’Inter Lautaro Martinez e il ristoratore di Cavenago Lucas Sacco, titolare del noto locale "Don Mario", conosciuto soprattutto per la grande qualità della sua carne. Un ristorante frequentato da molti argentini e, spesso, dai giocatori dell’Inter, che proprio qui a luglio del 2022 avevano deciso di inaugurare la loro stagione con la cena di inizio anno. L’amicizia tra il "Toro" e il cavenaghese, come detto, è cresciuta nel corso di questi anni e martedì si è arricchita di un ulteriore capitolo: martedì, infatti, Lucas è stato tra gli invitati al matrimonio tra il bomber nerazzurro e la moglie Agustina Gandolfo, celebrato nella splendida cornice di Villa d’Este, sul Lago di Como. Il cavenaghese ha condiviso il tavolo con altri volti noti del calcio argentino, come i campioni del mondo Enzo Fernandez (recentemente acquistato dal Chelsea per la cifra record di 120 milioni di euro) e Emiliano "Dibu" Martinez, protagonista nella vittoria ai rigori contro la Francia.

Non solo il matrimonio

Non solo il matrimonio. Lucas Sacco, infatti, è stato tra gli invitati anche della festa che si è tenuta il giorno successivo alle nozze, sempre in una location molto suggestiva sul Lago di Como.

"Oltre a me c’erano gli amici più intimi di Lautaro e gli argentini che erano arrivati fino a qui per partecipare alle nozze. E’ stata un’ulteriore splendida giornata che difficilmente potrà dimenticare".

A renderla ancora più speciale, la scelta del "Toro" di affidarsi per il catering proprio al cavenaghese.

"Ci siamo occupati noi di portare la carne per la grigliata. Al di là dell’amicizia che ci lega è una soddisfazione aver potuto servire la carne del Don Mario a tante persone che magari non abitano qui vicino. Sono contento anche per il mio staff".

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie