Attualità
La storia

Da Indianapolis a Concorezzo sulle note di un pianoforte

Monica Rurale ha donato al Comune uno splendido strumento di fine '800: verrà posizionato in Villa Zoja.

Da Indianapolis a Concorezzo sulle note di un pianoforte
Attualità Vimercatese, 18 Gennaio 2022 ore 14:07

Da Indianapolis a Concorezzo sulle note di un pianoforte. Monica Rurale ha donato al Comune uno splendido strumento di fine '800: verrà posizionato in Villa Zoja.

Un legame molto forte

Una sottile linea rossa legherà Concorezzo a Indianapolis. Merito di Monica Rurale, concorezzese doc ma da oltre quindici anni ormai residente negli Stati Uniti. Nei giorni scorsi, infatti, la donna ha deciso di donare all’Amministrazione comunale il suo "Theodor Steinweg-Braunschweig", splendido pianoforte di fine ‘800 che arricchirà le stanze di Villa Zoja.

"Per me ha rappresentato una parte importante della mia vita - spiega Monica - Dapprima è stato il pianoforte su cui ho studiato per tantissimi anni, quindi l’ho utilizzato per insegnare ai tanti studenti che ho incontrato lungo il mio percorso. Ormai vivo negli Stati Uniti, ma ogni tanto ovviamente torno nella mia Concorezzo, come successo nei giorni scorsi, per trascorrere del tempo con mia mamma e per sbrigare alcune faccende burocratiche. Tra queste la cessione della casa dove si trovava il pianoforte: piuttosto che venderlo ho pensato di cederlo al paese che tanto amo".

Una donazione accolta con grande entusiasmo dal sindaco di Concorezzo Mauro Capitanio, che nelle prossime settimane posizionerà il pianoforte all'interno della Villa.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì 18 gennaio 2022 e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie