Nuove regole

Da oggi, 28 giugno, stop alle mascherine all'aperto

Rimane però in vigore l'obbligo di indossarla nei luoghi chiusi o quando non sarà possibile garantire il giusto distanziamento sociale

Da oggi, 28 giugno, stop alle mascherine all'aperto
Attualità 28 Giugno 2021 ore 07:33

Oggi, lunedì 28 giugno, entra in vigore l'ordinanza del Ministero della Salute del 22 giugno 2021 che prevede che in zona bianca non è più obbligatorio l'utilizzo delle mascherine all'aperto.

Da oggi, 28 giugno, stop alle mascherine all'aperto

Un altro piccolo passo avanti verso la normalità. Da oggi infatti possiamo dire stop all'utilizzo della mascherina all'aperto anche se dovremo sempre averla con noi.

L'ordinanza del Ministero infatti ribadisce alcuni aspetti molto importanti. Innanzitutto è necessario indossare la mascherina laddove "la situazione non possa garantire il distanziamento interpersonale o si configurino assembramenti o affollamenti". Non solo: sarà necessario indossarla anche negli spazi all'aperto dello strutture sanitarie, nonché in presenza di soggetti con conosciuta connotazione di alterata funzionalità del sistema immunitario.

Dunque, la mascherina va sempre portata con sé, anche perché resta l'obbligo di indossarla negli spazi pubblici al chiuso e sui mezzi di trasporto.

Il provvedimento riguarda solo le zone bianche: nel caso in cui una regione dovesse tornare gialla, l'utilizzo della mascherina tornerebbe ad essere obbligatorio anche all'esterno in qualsiasi situazione.

Necrologie