Attualità
Regione Lombardia

Da Regione 1,2 milioni per i giovani

Sono 16 i nuovi progetti rivolti ai giovani, realizzati da fondazioni di diritto privato che Regione Lombardia finanzia con 1,2 milioni di euro, tramite il bando 'Together'.

Da Regione 1,2 milioni per i giovani
Attualità 21 Dicembre 2022 ore 07:00

A darne notizia è stato l'assessore regionale allo Sviluppo Città metropolitana, Giovani e Comunicazione Stefano Bolognini.

"Sostenendo con 1,2 milioni di euro 16 nuovi progetti Regione Lombardia conferma la volontà di promuovere il protagonismo e la partecipazione attiva e positiva dei giovani, fornendo risposte concrete alle difficoltà e al disagio che molti di loro stanno vivendo. In questo caso, abbiamo pensato di coinvolgere, in una logica sussidiaria, fondazioni di diritto privato che hanno una consolidata esperienza nell'ambito di azioni di empowerment e protagonismo dei giovani e che saranno il soggetto di riferimento nella realizzazione dei progetti".

Regione al fianco dei giovani per rispondere ai loro bisogni

I progetti intendono realizzare interventi in ambiti molto diversificati, ma tutti finalizzati a dare risposte concrete ai diversi bisogni espressi dai giovani. Verranno affrontate tematiche e problematiche di grande attualità e importanza e create opportunità per ragazzi e ragazze nei territori e nelle loro comunità locali di riferimento.

"Saranno favorite misure di inclusione sociale e di contrasto alla povertà educativa e relazionale al fenomeno dei NEET, con azioni mirate al loro ingaggio e, in generale, alla crescita professionale degli under 35.  Sarà favorita l'inclusione sociale e il benessere psico-fisico dei giovani, prevenendone il disagio psicologico, sostenuta l'imprenditorialità giovanile e l'attività di educazione finanziaria. E poi sarà stimolata la creatività tramite iniziative a loro rivolte in ambito culturale ed artistico. Infine i ragazzi saranno coinvolti attivamente nella tutela della natura e dell'ambiente" ha precisato l'assessore

Di particolare importanza i progetti che intendono premiare il protagonismo e la partecipazione attiva dei giovani tramite percorsi di formazione nelle scuole sui temi della cittadinanza attiva, dello sviluppo sostenibile e del dialogo e di inclusione scolastica e relazionale dei giovani studenti e quelli finalizzati all'ingaggio dei NEET mediante attività creative dei giovani in ambito culturale ed artistico e coinvolgendoli nella tutela dell'ambiente e nella costruzione di uno sviluppo sostenibile. Non da ultimo quelli che perseguono l'obiettivo di migliorare la qualità di vita di tutti i giovani adolescenti, offrendo loro opportunità di arricchimento relazionale reciproco e sviluppo di autonomie.

"Per Regione Lombardia - conclude Bolognini - sostenere i giovani, dare loro risposte e offrire opportunità sono tutti aspetti cruciali, come promuovere le esperienze positive e valorizzarle perché siano da stimolo e da esempio. Per questo siamo sempre concretamente al loro fianco nei loro percorsi di crescita. A maggior ragione oggi, stimolandone la voglia di partecipazione e di essere protagonisti nella vita delle loro comunità e dei loro territori".

La graduatoria

Di seguito la graduatoria finale del bando 'Together' con lo specifico delle Fondazioni, la loro provincia di riferimento e l'entità del contributo):

•    Fondazione Pime Onlus (Milano - 100.000 euro);
•    Fondazione L'aliante Onlus (Milano - 67.096 euro);
•    Fondazione Maddalena di Canossa (Brescia - 100.000 euro);
•    Fondazione Bracco (Milano - 77.868 euro);
•    Società Umanitaria (Milano - 98.000 euro);
•    WeWorld Onlus (Milano - 50.000 euro);
•    Fondazione Renato Piatti onlus (Varese - 52.000 euro);
•    Fondazione Luigi Clerici (Milano - 100.000 euro);
•    Fondazione Don Carlo Gnocchi - Onlus (Milano - 98.340 euro);
•    Pirelli Hangar Bicocca (Milano - 70.000 euro);
•    Fondazione Giuseppe Costantino Onlus (Pavia - 56.000 euro);
•    Fondazione Amici dell'Infanzia (Milano - 56.000 euro);
•    Fondazione Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie della vita (Bergamo - 100.000 euro);
•    Fondazione orchestra sinfonica e coro sinfonico di Milano Giuseppe Verdi (Milano - 70.000 euro);
•    Fondazione Ente dello Spettacolo (Lecco - 70.000 euro);
•    Fondazione I Pomeriggi musicali (Milano - 48.164 euro).

La graduatoria finale è anche consultabile sul portale di Regione Lombardia

Seguici sui nostri canali
Necrologie