Attualità
Usmate Velate

Dal Ministero 250mila euro per la riqualificazione della Palestra della Scuola Luini

Verranno realizzate delle opere che riguarderanno diversi aspetti della struttura come gli impianti e la riqualificazione delle scale esterne.

Dal Ministero 250mila euro per la riqualificazione della Palestra della Scuola Luini
Attualità Vimercatese, 16 Novembre 2021 ore 16:53

Il Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell'interno ha ufficializzato l’intero finanziamento - per un importo complessivo pari a 250mila euro - delle opere relative alla riqualificazione della palestra della scuola secondaria di primo grado “Bernardino Luini” di Usmate Velate, conosciuta dai più come Palazzetto dello Sport.

Il Ministero finanzia la riqualificazione della Palestra della Scuola Luini

Sulla base di quanto disposto dal Ministero, i lavori dovranno prendere il via entro i prossimi 13 mesi sulla base delle modalità di appalto che l’Amministrazione Comunale seguirà. Il Ministero procederà poi con l’erogazione dei contributi col seguente calendario: il 20% entro la fine di febbraio 2022, il 70% sulla base dello stato di avanzamento lavori e il restante 10% una volta completate e collaudate le opere.

Il sindaco "Ora possiamo avviare la procedura per realizzare i lavori"

“Una notizia che giunge dopo un’attesa di ormai due anni ma che dimostra, per l’ennesima volta, la capacità di questa Amministrazione, e le competenze tecniche degli uffici, nell’individuare ogni modalità possibile per ottenere finanziamenti per le opere pubbliche – affermano Lisa Mandelli, Sindaco di Usmate Velate e Lucia Traversi consigliere delegato allo sport – Con questo finanziamento, pari al 100% dell’importo richiesto, possiamo avviare concretamente la procedura per realizzare i lavori. Sullo stesso edificio, grazie ad un finanziamento ottenuto dal MIUR, eravamo intervenuti l’anno scorso col rifacimento della copertura. Adesso verranno realizzate delle opere che riguarderanno diversi aspetti della struttura come gli impianti e la riqualificazione delle scale esterne. Opere che non avranno alcun impatto economico sulla comunità grazie a questo contributo”.

Necrologie