Attualità
Carate Brianza

Due lettere alla Regina e lei... risponde

Dejan Mason, 11 anni, studente di prima media che vive ad Agliate, aveva inviato due scritti a Elisabetta II e nella buca delle lettere è arrivata la sorpresa

Due lettere alla Regina e lei... risponde
Attualità Caratese, 05 Giugno 2022 ore 17:00

Era il suo sogno e, nella cassetta delle lettere della sua casa sul Lambro ad Agliate, dove vive con mamma Antonella e papà Heros, quel sogno si è realizzato e ha voluto raccontarlo al nostro Giornale con l’emozione di chi ha vissuto qualcosa di straordinario.

Due lettere alla Regina e lei... risponde

Dejan Mason, 11 anni, studente di prima media a Briosco, ha scritto alla Regina Elisabetta e la monarca inglese gli ha risposto. Per ben due volte: la prima da Balmoral, proprietà privata di The Queen; la seconda dalla residenza del castello di Windsor, nel Berkshire, divenuta dopo la pandemia la dimora preferita da Sua Maestà. In poco più di un anno il fascino intramontabile della Corona britannica ha conquistato anche lui, che nonostante la giovanissima età recita e conosce dettagli e particolari incredibili delle vicende reali inglesi.

«Ho iniziato ad appassionarmi alla storia della famiglia reale inglese lo scorso anno, seguendo su NetFlix la serie tv “The Crown” che racconta la i segreti e gli intrighi alla corte di Windsor e le vicende del lungo regno della Regina Elisabetta II. Ho scoperto poi navigando su internet che era possibile anche scrivere alla sovrana del Regno Unito e, senza troppe pretese, ho preso carta e penna».

Dejan ha inviato la prima letterina dopo la metà di settembre accompagnata da un piccolo omaggio, un braccialetto da lui stesso realizzato con delle semplici perline. Il 23 settembre, in un giorno triste per lui, quello della scomparsa del nonno Ivone - la Regina, per tramite della dama di compagnia Philippa de Pass, ha inviato i suoi personalissimi ringraziamenti: «Caro Dejan, la Regina mi ha invitato a scriverti e ringraziarti per la tua lettera e per il dono del braccialetto che hai premurosamente regalato a Sua Maestà... Le ha fatto piacere il tuo interesse per la sua vita e il suo lavoro», ha risposto la sovrana salita al trono il 6 febbraio 1952, dopo la morte del padre Giorgio VI.

Nella lettera successiva a Elisabetta II in occasione del Natale, Dejan ha raccontato invece del suo grande dolore per la perdita del nonno del quale ha allegato anche una fotografia: «La Regina - la risposta dal castello di Windsor per tramite della dama Annabel Whitehead - è davvero dispiaciuta di avere appreso della scomparsa del tuo nonno e porge le sue personali condoglianze a te e alla tua famiglia...».

Il sogno? Andare al più presto a Londra

«Per me è stata un’emozione unica che ho voluto condividere anche con la mia insegnante dei italiano e inglese delle elementari a Costa Lambro, Patrizia Vergani e con le mie attuali professoresse di Italiano e di inglese a Briosco, Caterina Curioni e Laura Perego. Il mio sogno? «L’ho già detto e chiesto a mamma e papà: andare al più presto a Londra». Of course...

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie