Attualità
Vimercate

Ecco il regalo di Natale del Governo: in arrivo fondi per la metrotranvia

L’obiettivo dei sindaci è chiudere la progettazione entro l’anno.

Ecco il regalo di Natale del Governo: in arrivo fondi per la metrotranvia
Attualità Vimercatese, 08 Gennaio 2022 ore 14:00

08 da parte del Governo presieduto da Mario Draghi.

Ecco il regalo di Natale del Governo: in arrivo fondi per la metrotranvia

Nei giorni scorsi l’Esecutivo ha inserito in Finanziaria un apposito capitolo di bilancio dedicato alla realizzazione delle nuove tratte metropolitane della città. E tra esse figura anche la linea «M2», ovvero quella che attualmente termina a Cologno e che un domani, attraverso una «metropolitana leggera di superficie», arriverà fino a Vimercate transitando anche da Brugherio, Carugate, Concorezzo e Agrate.
Per dargli nuovo slancio, anche alla luce dei costi che i Comuni hanno già dovuto affrontare per lavorare sul nuovo progetto di fattibilità, insieme al Comune di Milano, alla Regione e a Metropolitane milanesi, serviva un’iniezione di nuovi e ulteriori fondi che il governo ha prontamente stanziato nella Finanziaria.
Sul piatto, complessivamente per tutte le città italiane interessate da operazioni simili, ci sono almeno 800 milioni di euro, e al momento non è ancora dato sapersi quale somma verrà effettivamente utilizzata per la linea del Vimercatese. Lo specificherà un decreto che uscirà nelle prossime settimane,

La soddisfazione di Capitanio

Esulta l’onorevole del Carroccio Massimiliano Capitanio che nel 2019 e nel 2020 aveva fatto approvare due ordini del giorno a favore del prolungamento della metropolitana 2.

"Il prolungamento della metro 2 da Cologno a Vimercate è nero su bianco anche nella Finanziaria dello Stato - ha sottolineato Capitanio - Anche grazie al pressing della Lega e a diversi ordini del giorno approvati dal Governo, di cui sono stato primo firmatario, il Bilancio di previsione ha inserito l'opera nella relazione tecnica di accompagnamento. Lo stesso sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nelle ultime ore, ha commentato positivamente l'impegno del Governo. Ora si tratta di passare ai fatti concreti e il mio impegno sarà costante. Ringrazio il viceministro leghista Alessandro Morelli che, insieme al ministro Enrico Giovannini, ha sempre condiviso la necessità di queste infrastrutture".

E dei sindaci di Vimercate e Agrate

"Sicuramente è un’ottima notizia che fa ben sperare per il futuro dell’opera - le parole del sindaco Francesco Cereda - Attendiamo ancora di capire quale cifra verrà stanziata per il nostro territorio, ma nei prossimi giorni avremo modo di confrontarci tra sindaci per studiare una strategia e una programmazione comune per questo particolare discorso".
E, come detto, per il 2022 è già anche stato fissato un buon proposito.

"Al momento siamo ancora in una fase embrionale del progetto, legato più che altro allo studio di fattibilità e gli approfondimenti di opportunità ed eventuali criticità - aggiunge Simone Sironi, sindaco di Agrate - L’obiettivo che ci siamo posti è quello di riuscire a chiudere questo capitolo nei prossimi mesi, in modo da aprire poi la fase della progettazione e concluderla entro la fine dell’anno in corso. Non è un’operazione semplice, ma siamo molto fiduciosi. I costi di questi primi passaggi si aggirano intorno ai 2,5 milioni di euro, dunque auspichiamo che i finanziamenti annunciati dal Governo possano coprire agevolmente le spese preventivate".

(foto repertorio)

Necrologie