Attualità
Monza, il caso Feltrinelli

Feltrinelli, continua la ricerca per un nuovo store in città

La direzione continua a sperare in un nuovo spazio e ha confermato il ricollocamento dei 9 lavoratori

Feltrinelli, continua la ricerca per un nuovo store in città
Attualità Monza, 09 Febbraio 2022 ore 13:46

Feltrinelli, il caso della chiusura della storica libreria di via Italia sta tenendo banco mentre si spera in un nuovo spazio in città. A esprimersi a proposito è stata la direzione dello store con un commosso messaggio d'addio nel quale ha pure confermato che i 9 lavoratori saranno ricollocati

Feltrinelli, si cerca un nuovo spazio

"Dopo una storia durata 14 anni, sempre a fianco dei lettori e delle storie, laFeltrinelli saluta la città di Monza: il 20 febbraio sarà infatti l’ultimo giorno di attività per la libreria di Via Italia". Comincia così il commosso messaggio con il quale la direzione della storica libreria ha voluto salutare i lettori monzesi dopo la notizia dell'ormai prossima chiusura dello store il 20 febbraio.

Un messaggio che pure potrebbe verosimilmente non segnare una sconfitta definitiva per operatori e amanti della cultura. I vertici della libreria, dopo il mancato accordo con il proprietario delle mure, non hanno infatti perso le speranze. E in queste ore stanno continuando ricerche e trattative perché lo store possa trovare spazio e riaprire in  un altro sito cittadino.

Di più, perché La Feltrinelli ha pure confermato che l'assetto occupazionale dei 9 lavoratori sarà preservato.

Una storia di successo

" Dagli anni ’90 tappa obbligata per gli amanti del panorama musicale con l’insegna Ricordi Media
Store, questo spazio di cultura collocato all’ingresso del centro di Monza è diventata libreria
Feltrinelli nel 2007 - ha continuato la direzione -
Ne è seguita una storia appassionata di relazione con i lettori e con la città. Fin dalla sua
inaugurazione, la libreria di Via Italia ha infatti saputo cogliere ed interpretare le passioni del
territorio; grazie all’impegno dei suoi librai, è diventata un punto di riferimento per la diffusione e
la promozione di idee, cultura, pensiero e confronto".

Palcoscenico di grandi artisti

Palcoscenico di eventi e incontri, tra i suoi scaffali ha accolto negli anni musicisti e artisti come Morgan, Sfera Ebbasta, Elodie, Luca Carboni, Gué Pequeno, oltre a numerosi scrittori locali, innescando un rapporto virtuoso con la città e il suo pubblico.

"Un patrimonio culturale e umano che Librerie Feltrinelli farà tutto il possibile per preservare e far crescere - ha concluso - Ragione per la quale è già alla ricerca di nuovi spazi sul territorio in grado di garantire uno sviluppo sostenibile ad un’auspicata nuova apertura".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie