Attualità
L'accordo

Fibra ultraveloce a Brugherio: investimento da 4 milioni di euro

Siglata la convenzione tra Comune e Open Fiber: potranno connettersi oltre undicimila abitazioni e uffici.

Fibra ultraveloce a Brugherio: investimento da 4 milioni di euro
Attualità Brugherio, 16 Marzo 2022 ore 09:58

Fibra ultraveloce a Brugherio: investimento da 4 milioni di euro. Siglata la convenzione tra Comune e Open Fiber: potranno connettersi oltre undicimila abitazioni e uffici.

Fibra ultraveloce a Brugherio: c'è la convenzione

La rete a banda ultra larga di Open Fiber si estenderà anche a Brugherio, che potrà così beneficiare di servizi innovativi e di ultima generazione. La società, guidata da Mario Rossetti, investirà in città 4 milioni di euro per collegare, attraverso un’infrastruttura in modalità Ftth (Fiber to the home, fibra fino a casa), fino a undicimila unità immobiliari. Sono già in corso le attività di progettazione per la posa dell’infrastruttura nell’area cittadina e nel Comune verrà installato anche il Pop (Point of presence), ossia la centrale che accenderà la rete di tutto il territorio urbano.

Posa della fibra meno impattante possibile

La posa della infrastruttura sarà eseguita, dove possibile, riutilizzo cavidotti e reti sotterranee o aeree già esistenti, mentre gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative e a basso impatto ambientale. In Lombardia Open Fiber ha già investito a oggi circa 500 milioni di euro, collegando quasi 1,5 milioni di unità immobiliari alla rete in fibra ottica nelle maggiori città della regione.

"Ulteriore passo in avanti nell'innovazione"

"Con la convenzione tra Comune e Open Fiber si aggiunge un fondamentale tassello nel percorso di innovazione che si sta realizzando in città, anche in termini di digitalizzazione e nuove opportunità per velocizzare pratiche e accedere a servizi - ha dichiarato il sindaco Marco Troiano - Potremo disporre di una rete che ci fa diventare un Comune in grado di offrire e ricevere servizi nuovi e più moderni".

Le prestazioni della fibra ultraveloce

"Questo progetto di infrastruttura in fibra ottica, che garantisce una velocità fino a 10 Gigabit al secondo, permetterà ai cittadini di disporre di una rete a prova di futuro - ha sottolineato Antonio Chiesa, Regional manager di Open Fiber per la Lombardia - Ci troviamo in un importante parte del territorio lombardo dove la rete a banda ultra larga di Open Fiber abiliterà tutti i cittadini a utilizzare servizi oramai indispensabili in questa era digitalizzata: lo smart working, la didattica a distanza, ma anche il cloud computing, lo streaming online e in 4K, esponenzialmente cresciuti in questi mesi di pandemia, garantendo una connessione sicura e a bassa latenza".

Il ruolo di Open Fiber

Open Fiber è un operatore wholesale only, ossia non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato suoi partner. I brugheresi  che vorranno richiedere l’attivazione, una volta aperta la vendibilità dei servizi Ftth in città, potranno collegarsi al sito Internet della società, verificare la copertura del proprio civico e scegliere l’operatore e il piano tariffario preferito per poi cominciare a navigare sul web.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie