Attualità
Cesano Maderno

Filodrammatiche in festa al Teatro Pedretti che ha riaperto al pubblico

La sala di Molinello ha ospitato i rappresentanti di 45 compagnie che hanno risposto all'invito del Gatal.

Filodrammatiche in festa al Teatro Pedretti che ha riaperto al pubblico
Attualità Seregnese, 14 Ottobre 2021 ore 19:08

Filodrammatiche in festa, in una serata di celebrazione e ricordi, al Centro Don Virginio Pedretti di Cesano Maderno che ha riaperto le porte al pubblico.

Filodrammatiche in festa al Pedretti

La sala di Molinello ha ospitato i rappresentanti delle 45 compagnie teatrali che hanno risposto all'invito del Gatal (Gruppo attività teatrale amatoriale Lombardia) di Milano e dei volontari cesanesi, e si sono ritrovate tutte insieme, dopo oltre un anno e mezzo, per condividere più di due ore di grandi emozioni che hanno segnato la ripartenza dei teatri di tutta la Lombardia.

Il commosso omaggio a chi non c'è più

E' stato reso omaggio a Shakespeare, Eduardo De Filippo e Gigi Proietti, con video e momenti di teatralità recitati dal vivo, in un susseguirsi di rappresentazioni classiche e dialettali. Ma sul palco sono stati anche ricordati attori, registi e volontari che purtroppo sono mancati nel corso dell’ultimo anno e mezzo segnato dalla pandemia. In particolare, è stato ricordato con commozione e gratitudine il brianzolo Antonio Menichetti attore, regista e autore di numerose opere teatrali in dialetto milanese, mancato a marzo a 73 anni: alla presenza della moglie sono state proiettate immagini che hanno ripercorso i suoi cinquant'anni di impegno e di amore per il teatro.

La cultura del teatro nelle sale della comunità

L’augurio del Pedretti è che "i volontari, insieme alle compagnie amatoriali e agli spettatori, possano creare una grande sinergia e fare grande la cultura del teatro nelle sale della comunità". Per festeggiare il ritorno in sala i volontari del Pedretti hanno invitato gratuitamente tutti gli abbonati della rassegna teatrale "Teatro insieme" della stagione 2019/2020 a due spettacoli: sabato 2 ottobre con la compagnia teatrale “Cuori con le Ali”, che ha presentato un remake dello spettacolo musicale “Ma che musica maestro” e sabato 23 ottobre, alle 21, con la compagnia “Filodrammatica Gallaratese” che presenterà la commedia napoletana “Il morto è vivo”.

Nella foto i volontari del Pedretti con la compagnia "Cuori con le Ali".

 

 

Necrologie