Attualità
Mobilità e trasporti

Filt Cgil Monza e Brianza, mercoledì il congresso e il presidio in stazione a Monza

Dalle 7 alle 9 sarà distribuito un questionario per valutare e migliorare il servizio ferroviario lombardo. Poi al via il congresso territoriale.

Filt Cgil Monza e Brianza, mercoledì il congresso e il presidio in stazione a Monza
Attualità Monza, 12 Dicembre 2022 ore 16:56

Il sindacato di categoria della Cgil che tutela e rappresenta le lavoratrici e i lavoratori che operano nei trasporti e nei servizi ausiliari e complementari alle attività di trasporto a congresso. L'appuntamento per il congresso territoriale della Filt Cgil è fissato per mercoledì 14 dicembre dalle 9 presso la Camera del Lavoro di Monza. 

Filt Cgil Monza e Brianza, mercoledì il congresso e il presidio in stazione a Monza

Nella stessa mattinata, ma dalle 7 alle 9, il gruppo sindacale provinciale, assieme alla Fiat Cgil Milano e Lombardia, si ritroverà in stazione di Monza per distribuire agli utenti e viaggiatori un questionario sul servizio ferroviario lombardo.

“In occasione del congresso, momento importante della Cgil in cui si rinnovano gli organismi dirigenti dell’organizzazione e ci si confronta con i delegati, abbiamo deciso di cooperare a un evento di volantinaggio in stazione che mette insieme la mobilitazione dei lavoratori con le aspettative degli utenti che usufruiscono del servizio”, afferma Sara Tripodi, segretaria generale della Filt Cgil Monza e Brianza, che aggiunge: “Il congresso territoriale sarà l’occasione per una profonda riflessione sulle prospettive dei servizi di trasporto in Brianza”.

Il questionario e la riforma del sistema ferroviario in 10 punti

“Il sistema ferroviario lombardo – conclude Tripodi – da troppo tempo è un servizio che genera malcontento e frustrazione a migliaia di utenti che ogni giorno usufruiscono della mobilità pubblica per lavoro, studio o per raggiungere località distanti. Disagi a cui spesso devono rispondere i lavoratori e le lavoratrici del trasporto ferroviario che rappresentano l’azienda Trenord a bordo dei treni quotidianamente. La Cgil insieme a Federconsumatori, Udu e Rete degli studenti medi della Lombardia lancia un questionario sulla base del quale proporre una riforma del sistema ferroviario lombardo in 10 punti da sottoporre a Regione Lombardia. Il questionario è disponibile al link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdbwPjDEHbKhV56eM2GYPNqzFTcVyBkask9hpwbjB7xzTggGw/viewform e si chiuderà il 15 Gennaio 2023”.

(in foto Sara Tripodi, segretaria generale della Filt Cgil Monza e Brianza)

Seguici sui nostri canali
Necrologie