Attualità
Il fatto

Già vandalizzate le nuove panchine delle scuole di Mezzago

Incivili in azione: la rabbia dell'Amministrazione comunale.

Già vandalizzate le nuove panchine delle scuole di Mezzago
Attualità Vimercatese, 14 Novembre 2021 ore 08:41

Già vandalizzate le nuove panchine installate davanti alle scuole di Mezzago. Incivili subito all'opera: la rabbia dell'Amministrazione comunale.

"Un gesto idiota"

Purtroppo hanno avuto vita breve le nuove panchine installate davanti alle scuole di Mezzago. Alcuni incivili, infatti, hanno vandalizzato le strutture posizionate nella piazza polifunzionale da poco creata dall'Amministrazione comunale. Nello specifico, le panchine bianche sono state ricoperte di scritte e segni colorati. Un gesto che ha scatenato la rabbia di "Cambia Mezzago", lista civica di maggioranza.

"Le nuove panchine posizionate sul piazzale della scuola sono state vandalizzate... - si legge in una nota della civica - Gesti idioti, che danneggiano il decoro di beni pubblici a disposizione di tutta la comunità. Serve senso civico per vivere bene con noi e con gli altri... e proprio in occasioni come questa ce ne rendiamo conto!".

L'amarezza del sindaco

Il gesto compiuto da incivili è stato duramente stigmatizzato anche dal sindaco di Mezzago Massimiliano Rivabeni, che ha voluto anche sottolineare l'importanza rivestita dalle panchine in questione.

"Stiamo parlando di panchine che vengono utilizzate da numerose fasce della popolazione mezzaghese - spiega il primo cittadino - Addirittura quando il tempo lo permette alcune classi delle scuole elementari le utilizzano per seguire le lezioni che si svolgono nella nuova piazza polifunzionale. Una piazza che abbiamo creato da poco tempo, ma che si sta rivelando davvero utile a tante persone. Questo ovviamente ci soddisfa, ma allo stesso tempo aumenta il dispiacere nel vedere gesti del genere: ci rendiamo conto che abbiamo ancora molta strada da fare... Ora vedremo come intervenire per cercare di pulire le panchine".

Necrologie