Attualità
Gesto simbolico

Giornata del Sollievo: i bambini piantano un fiore nel giardino dell'hospice di Giussano

I piccoli alunni delle scuole dell'infanzia cittadine potranno piantumare il loro fiore, guidati dai volontari Arca e ricevere in cambio un piccolo dono.

Giornata del Sollievo: i bambini piantano un fiore nel giardino dell'hospice di Giussano
Attualità Caratese, 25 Maggio 2022 ore 12:18

Un gesto simbolico per comprendere che la fragilità è parte della vita di tutti e che spesso la sofferenza può essere alleviata altre attraverso piccoli gesti di condivisione e cura nei confronti degli altri.

Giornata del Sollievo: i bambini piantano un fiore nel giardino dell'hospice di Giussano

E' questo il messaggio che ha guidato l'hospice e la struttura di Cure Palliative di Giussano assieme all'associazione Arca nell'ideare un'iniziativa che domenica 29 maggio, in occasione della Giornata del Sollievo, vedrà protagonisti i piccoli alunni delle scuole dell'infanzia cittadine.

“In questo particolare periodo storico – spiega l’Associazione - i bambini si sono certamente imbattuti in vissuti di sofferenza. Ci sembra importante che possano comprendere che la fragilità è parte della vita, che la sofferenza può essere alleviata anche attraverso piccoli gesti di condivisione e di cura per l’altro”.

Così Arca ha consegnato ai bambini vasetti in cui è stato piantato un fiore e ha chiesto loro di prendersi cura della sua crescita. E’ stato chiesto loro anche di scrivere un breve pensiero, una riflessione, una parola.
Domenica 29 maggio, dalle 9,00 alle 12,30, a rotazione, i bambini delle Scuole che hanno aderito, accompagnati nel giardino prospicente l’hospice di Giussano, potranno piantumare il loro fiore, guidati dai volontari Arca e ricevere in cambio un piccolo dono, come ringraziamento per il loro impegno.

(foto archivio)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie