Attualità
Vimercate

Giunta e Consiglio uniti nella condanna alla guerra contro l'Ucraina

Sindaco, assessori e consiglieri si sono trovati in Municipio per condividere un documento contro l'attacco russo.

Giunta e Consiglio uniti nella condanna alla guerra contro l'Ucraina
Attualità Vimercatese, 25 Febbraio 2022 ore 14:24

Si sono trovati in Municipio per condividere un documento che ribadisce con forza il no alla guerra. Sindaco, assessori e consiglieri comunali di maggioranza e opposizione si sono trovati alle 13 di oggi, venerdì 25 febbraio, nel Municipio di Vimercate per sottoscrivere un documento che condanna l'attacco della Russia all'Ucraina e ribadisce il ripudio della guerra.

Un incontro, tenutosi in Sala Cleopatra,  nato grazie ad un tamtam in chat e poi convocato dal presidente del Consiglio comunale Davide Nicolussi. Convocazione a cui hanno aderito idealmente tutti gli assessori e i consiglieri anche se solo una parte ha poi potuto essere presente fisicamente.

"Massima solidarietà alla popolazione ucraina"

Il documento sottoscritto:

“L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali.” Così recita uno dei principi cardine della nostra Costituzione (articolo 11) e così ribadiscono Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale di Vimercate, riuniti insieme in occasione della speciale assemblea indetta in seguito all’invasione dell’Ucraina da parte delle forze armate russe. Esprimiamo massima solidarietà alle popolazioni coinvolte e la nostra vicinanza ai cittadini ucraini che risiedono in Italia".

"Cessazione immediata delle ostilità"

"Sosteniamo tutti gli sforzi della società civile in Ucraina e Russia per arrivare ad una cessazione immediata delle ostilità e intraprendere una strada di pace e riconciliazione. - prosegue il documento - Chiediamo al nostro Governo, all’Europa, alla Nato, agli Stati Uniti d’America e alla Russia di trovare rapidamente una via d’uscita che permetta un efficace ritorno alla normalità.
Invitiamo i concittadini e le concittadine di Vimercate a sostenere con forza il nostro appello affinché tutti gli attori si adoperino con coraggio e determinazione a percorrere la via della pace".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie