Attualità

Gli specialisti dell'Asst Brianza pubblicano due studi su riviste internazionali

Si tratta di studi multicentrici a cui hanno partecipato la Cardiologia dell’Ospedale di Vimercate e la struttura di Otorino-laringoiatria del Presidio di Desio.

Gli specialisti dell'Asst Brianza pubblicano due studi su riviste internazionali
Attualità Vimercatese, 04 Maggio 2022 ore 12:01

Due nuovi studi pubblicati su riviste mediche internazionali, con notevole rilievo scientifico, firmati anche da specialisti di ASST Brianza.

Gli specialisti dell'Asst Brianza pubblicano due studi su riviste internazionali

Si tratta di studi multicentrici a cui hanno partecipato la Cardiologia dell’Ospedale di Vimercate – direttore Antonio Cirò – e la struttura di Otorino-laringoiatria del Presidio di Desio- direttore Umberto Milanesi.

Nel primo caso è una ricerca sulla diagnostica cardiologica con Risonanza Magnetica utile all’accertamento della patologia e alla cura delle miocardite (una malattia infiammatoria del muscolo cardiaco). Lo studio, pubblicato su European Radiology, ha coinvolto 16 centri ospedalieri in tutta Italia: arruolati 27 pazienti con miocardite, con una età media di 35 anni (fra essi anche due pazienti degenti all’Ospedale di Vimercate). La diagnosi della loro malattia – con una prognosi favorevole in tutti i pazienti- è possibile soltanto con l’esame della risonanza magnetica.

Nel secondo caso lo studio fa riferimento all’esperienza chirurgica dell’otorinolaringoiatria del Pio XI, con un supporto strumentale che consente una maggiore precisione dell’atto chirurgico e minori difficoltà operatorie. Si avvale della tecnologia 3D che ingrandisce il campo chirurgico su cui opera lo specialista. Gli interventi di Desio hanno riguardato la chirurgia dell’orecchio e hanno interessato 5 pazienti.
Lo studio a cui ha partecipato la struttura diretta da Umberto Milanesi è stato pubblicato European Archives of Oto-Rhino-Laryngology.

(nella foto di copertina oi direttori Antonio Cirò e Umberto Milanesi)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie