Attualità
A Monza

Grande festa dei Carabinieri in Duomo, arriva a sorpresa Berlusconi

Sono in corso le celebrazioni per il 208esimo di fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Attualità Monza, 07 Giugno 2022 ore 21:28

Una serata davvero imperdibile che celebra i Carabinieri di Monza. E' in corso in questo momento oggi, martedì 7 giugno 2022, la celebrazione per il 208esimo annuale di  fondazione dell’Arma dei Carabinieri.  E a sorpresa è  arrivato anche Silvio Berlusconi con la fidanzata Marta Fascina.

5 foto Sfoglia la gallery

La celebrazione in Duomo

L’incantevole cornice di Piazza Duomo a Monza ospita una cerimonia davvero unica ed emozionante. L’Arma, al termine del difficile biennio segnato dalla pandemia, ha scelto di condividere con i cittadini di Monza e della Brianza, questo giorno speciale del proprio anniversario in cui ricorrono i 208 anni di fondazione. Un'occasione anche per ricordare l'impegno operativo del comando provinciale brianzolo che negli ultimi 12 mesi ha effettuato oltre 26mila pattuglie e svolto 197 servizi straordinari di controllo del territorio. Un momento molto solenne cui stanno presenziando le massime autorità militari  e politiche di tutta la Brianza, compreso il  comandante provinciale dei Carabinieri Gianfilippo Simoniello.

L'arrivo di Berlusconi

Tra le tante autorità presenti, tra cui i sindaci del territorio, l'assessore regionale Fabrizio Sala, il sindaco di Monza Dario Allevi e il presidente dell'Associazione nazionale Carabinieri Vito Potenza a sorpresa per l'occasione è arrivato a Monza anche Silvio Berlusconi, accompagnato dalla fidanzata Marta Fascina. E la città lo ha celebrato con molto entusiasmo come patron del Monza Calcio a pochi giorni dalla straordinaria impresa della società biancorossa passata in serie A. Una passerella che non è passata inosservata.

Qualche anticipazione della serata

Stasera ci saranno due momenti senza dubbio emozionanti. Quando partirà l'inno nazionale la piazza resterà al buio per qualche secondo e il Duomo sarà illuminato con il Tricolore. Una cosa senza dubbio unica che mai era stata organizzata a Monza.  E sempre in tema di emozioni, l'Anc premierà alla memoria Walter Mapelli, il procuratore monzese mancato nel 2019 (ritirerà il premio de Gaetano la moglie).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie