Attualità
Controlli in città

Guidava un furgone senza mai aver preso la patente: maxi multa e addio autocarro

L'uomo è stato fermato dalla Polizia Locale a Brugherio: per lui una sanzione da oltre 5mila euro.

Guidava un furgone senza mai aver preso la patente: maxi multa e addio autocarro
Attualità Brugherio, 16 Giugno 2022 ore 14:26

Guidava un furgone senza mai aver preso la patente: maxi multa e addio autocarro. L'uomo è stato fermato dalla Polizia Locale a Brugherio: per lui una sanzione da oltre 5mila euro.

Guidava senza aver mai preso la patente

Dovrà dare fondo al conto in banca l'uomo che ieri mattina, mercoledì 15 giugno 2022, attorno alle 12, è stato fermato da una pattuglia del Comando brugherese per un controllo di routine su viale Lombardia. Peccato però che gli agenti abbiano riscontrato come l'autista di un autocarro Peugeot - si tratta di B.E., cittadino egiziano classe 1983 residente a Milano - non avesse con sé la patente. Dimenticata a casa? Macché. Non l'aveva mai conseguita...

In base all'articolo 116 del Codice della strada, come riportato dai colleghi di PrimaLaMartesana.it, al 39enne sono state elevate sanzioni per 5.100 euro, oltre al fermo amministrativo del veicolo che guidava.

Intanto il parco macchine della Polizia Locale si rinnova

Intanto il Comune ha provveduto a rinnovare il parco mezzi della Polizia Locale grazie anche all’accesso a contributi pubblici e puntando su nuove vetture a minore impatto ambientale. Con due distinte deliberazioni, la Giunta aveva approvato la proposta della Locale guidata dal comandante Silverio Pavesi di aggiornare il parco macchine in dotazione al Comando e questo ha permesso di partecipazione ai bandi, uno del ministero dell'Interno e uno di Regione Lombardia, ottenendo così i finanziamenti necessari all’acquisto di due nuovi veicoli.

Il primo mezzo è una "auto civetta" e quindi sarà impiegato per attività di Polizia giudiziaria da svolgersi in borghese: è dotato di motorizzazione ibrida benzina/elettrico ed è stato acquistato tramite un finanziamento totale ottenuto mediante la partecipazione a un apposito bando ministeriale. Il secondo, invece, dotato della livrea della Polizia Locale e di tutte le dotazioni "tradizionali" e oltre, è una Subaru Forester ibrida benzina/elettrico di 2mila Cc e 150 cavalli di potenza, erogati in modalità 4x4. Il suo costo, comprensivo di Iva e allestimento di Polizia stradale e infortunistica stradale, nonché di predisposizione per l'utilizzo delle più sofisticate attrezzature elettroniche, è di quasi 40mila euro, di cui 20mila messi a disposizione dalla Regione.

"Proseguono quindi gli investimenti voluti della Amministrazione comunale per mantenere efficiente e al passo coi tempi e con le nuove tecnologie la dotazione strumentale e veicolare della Polizia Locale, con un occhio di riguardo all'aspetto ecologico ed economico, contenendo i costi a carico dei cittadini, grazie proprio alla partecipazione a bandi pubblici", hanno concluso dal Municipio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie