Attualità
Il personaggio

Il "Capitano" Ermenegildo Desinano torna al timone delle sue navi

Il modellista di Concorezzo lascia la pensione e si rimette al lavoro.

Il "Capitano" Ermenegildo Desinano torna al timone delle sue navi
Attualità Vimercatese, 24 Novembre 2021 ore 17:15

Il "Capitano" Ermenegildo Desinano torna al timone delle sue navi. Il noto modellista concorezzese ha lasciato la pensione per tornare alla sua grande passione.

Addio pensione

Aveva deciso di appendere i suoi strumenti di precisione al chiodo, lasciando il modellismo e dedicandosi alla meritata pensione. I tragici fatti degli ultimi mesi, tuttavia, hanno risvegliato una passione mai del tutto sopita e hanno spinto il «Capitano» a tornare sui suoi passi.
Addio pensione per Ermenegildo Desinano, famoso artigiano di Concorezzo, che negli ultimi mesi ha ricominciato a lavorare ai suoi amati modellini.

"Nel 2016 avevo deciso di abbandonare il mondo del modellismo e di andare in pensione, complici anche alcuni problemi di salute - racconta Desinano - Tuttavia con il lockdown mi sono trovato chiuso in casa, con il rischio che mi si “spegnesse” il cervello. A quel punto ho deciso di tornare al mio amore per i modellini e di ricominciare a lavorare in cantina, combattendo così la noia e le difficoltà legate alla pandemia".

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Necrologie