Attualità
Vimercate

Il grande parcheggio di via Rota rimesso a nuovo

L'area di sosta comunale sarà parzialmente chiusa fino a fine giugno.

Il grande parcheggio di via Rota rimesso a nuovo
Attualità Vimercatese, 22 Aprile 2022 ore 16:04

Rimesso finalmente a nuovo uno dei parcheggi strategici di Vimercate

Aprirà martedì prossimo, 26 aprile, il cantiere per la riqualificazione del parcheggio pubblico di via Rota-via Trieste, a Vimercate.

Lavori in quattro fasi fino al 30 giugno

I lavori di riqualificazione che interesseranno l’area di sosta fino al 30 giugno secondo un cronoprogramma suddiviso in quattro fasi nelle quali sarà sempre garantito il transito dei residenti e a la sosta in alcune sezioni del parcheggio.

Nuovo asfalto e nuova segnaletica

Al termine dei lavori l’area di sosta si presenterà con un nuovo asfalto, nuovi cordoli e nuova segnaletica
orizzontale. Interverrà, anche la società Serravalle, che ha in gestione la manutenzione delle tangenziali di Milano e che si occuperà del rifacimento della guaina di protezione della zona di parcheggio prospiciente l’ultimo tratto di via Trieste sopra al tunnel della tangenziale.

Le condizioni dell'asfalto nel parcheggio di via Rota

Il cronoprogramma

Nello specifico dal 26 aprile avrà inizio la prima fase con la chiusura della zona di parcheggio prospiciente la via Trieste. In questa sezione di parcheggio sarà vietato il transito e si interverrà con la rimozione dell’asfalto e dei cordoli e si procederà con l’impermeabilizzazione della guaina sopra al tunnel per concludersi con la posa dei nuovi cordoli. Conclusi i lavori si procederà nella zona di parcheggio lato case e negozi e zona di ingresso da via Rota. Anche in questo caso sarà rimosso l’asfalto e i cordoli e si procederà con la posa di nuovi cordoli e del
nuovo asfalto. Durante questi lavori sarà sempre garantita la sosta in area appositamente segnalata.

L'assessore

“Si tratta di un’opera attesa da molto tempo che andremo a realizzare per riqualificare un’area di sosta molto utilizzata dai vimercatesi e non - spiega Sergio Frigerio,  assessore alla Cura della Città -  Ci scusiamo per il disagio che potrà verificarsi durante le settimane di cantierizzazione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie