Attualità
Nuovo incarico

Il Questore dà il benvenuto al nuovo Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine

Questa mattina l'incontro in Questura e l'augurio di buon lavoro a Marco De Nunzio.

Il Questore dà il benvenuto al nuovo Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine
Attualità Brianza, 17 Ottobre 2022 ore 11:31

Una stretta di mano e un augurio di buon lavoro. E' quello che ha rivolto questa mattina, lunedì 17 ottobre, il Questore di Monza e Brianza, Marco Odorisio, al nuovo Primo Dirigente della Polizia di Stato di Monza, Marco De Nunzio, trasferito in Brianza da Bergamo. In città assumerà l'incarico di Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine. 

Il Questore dà il benvenuto al nuovo Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine

De Nunzio è entrato in Polizia con la qualifica di Agente nel 1999, prestando servizio presso il 3° Reparto Mobile di Milano. Successivamente ha ricoperto l’incarico di responsabile dell’Ufficio Definizioni Affari Semplici presso la Sezione di Polizia Giudiziari della Procura ella Repubblica del Tribunale ordinario di Milano.

Nel 2002 ha superato il concorso per l’accesso alla qualifica di Commissario e, dopo il corso biennale propedeutico all’immissione nel ruolo dei Funzionari della Polizia di Stato, è stato assegnato al 2° Reparto Mobile di Padova, in qualità di funzionario addetto alle funzioni ispettive e di controllo, nonché Dirigente dell’Ufficio informatico e dell’Ufficio addestramento e studi.  Successivamente è stato assegnato alla Questura di Milano, dove, negli anni, ha ricoperto vari incarichi: Vice Dirigente della Divisione del Personale, Dirigente dell’Ufficio Minori e Scomparsi e Misure di Prevenzione patrimoniale presso la Divisione Anticrimine, Dirigente del Commissariato distaccato di P.S. di Cinisello Balsamo, Dirigente di varie sezioni della Squadra Mobile tra cui la Sezione Criminalità Organizzata, nonchè Vice Dirigente di quest’ultima prima di essere promosso al grado di Primo Dirigente della Polizia di Stato. Assunto il nuovo grado, nel 2020 è stato assegnato alla Questura di Bergamo dove è stato Dirigente della Divisione Anticrimine.

I titoli accademici

De Nunzio ha inoltre molteplici titoli accademici che qualificano ulteriormente insieme alla sua esperienza professionale il suo alto profilo. In particolare, oltre alla Laurea in Giurisprudenza, ha conseguito il Master universitario di 2° Livello in Sicurezza, coordinamento interforze e cooperazione internazionale, presso l’Università la Sapienza di Roma, il master di 2° livello in Criminologia forense presso l’Università di Varese Carlo Cattaneo. Nel 2018, inoltre ha frequentato il Corso di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia.

E le docenze

Negli anni ha anche ricoperto innumerevoli incarichi di docenza: al Corso di Perfezionamento in “Criminologia Clinica” dell’Università degli Studi di Milano – Sezione di Medicina Legale e delle Assicurazioni – Cattedra di Criminologia; al Master di “Psicopatologia Forense e Criminologia” dell’Università della Vita-Salute “San Raffaele” di Milano. Ma anche al corso di specializzazione in “Lotta alla corruzione ed alla criminalità economica” - Scuola internazionale di Alta Formazione per la prevenzione ed il contrasto al crimine organizzato di Caserta.

Seguici sui nostri canali
Necrologie