Attualità
Che proposta!

Il sindaco di Carate Brianza chiede la mano alla fidanzata

Luca Veggian, 37 anni, convolerà a nozze. La proposta di fidanzamento sulle spiagge della Versilia a Forte dei Marmi.

Il sindaco di Carate Brianza chiede la mano alla fidanzata
Attualità Caratese, 14 Dicembre 2021 ore 14:00

Lei ha detto "sì" per la gioia del sindaco di Carate Brianza.

Da Carate Brianza alla Versilia

Un post sui social (inondato in pochi minuti da una pioggia di like), accompagnato da una dolcissima e romantica foto sulla spiaggia di Forte dei Marmi per annunciare il «sì» della fidanzata alla sua proposta di matrimonio.

Il sindaco di Carate Brianza Luca Veggian, 37 anni,  convolerà presto a nozze... Quando, ancora, non si sa («Dobbiamo scegliere la data», fa sapere il primo cittadino raggiunto telefonicamente dal giornale), ma la promessa di amore eterno è diventata realtà nel fine settimana.

La proposta di matrimonio è arrivata in un giorno speciale, nel primo anniversario di fidanzamento che il primo cittadino di Forza Italia ha scelto di festeggiare in Versilia, luogo del cuore della fidanzata, Carolina Minotti, sulla spiaggia di Forte dei Marmi, dove la coppia ha trascorso tanti momenti insieme nel corso di quest’anno durante i momenti di pausa dagli impegni e anche le ultime vacanze estive nella villa di famiglia della giovane fidanzata.

Nelle foto su Instagram non passa inosservato lo splendido anello di fidanzamento.

 

I due si erano conosciuti a dicembre dello scorso anno in occasione di una cena fra amici e, da allora, hanno iniziato a frequentarsi. Presenza discreta nelle occasioni pubbliche, Carolina - laureanda in Giurisprudenza - ha conquistato il cuore di Veggian in pochissimo tempo.

«Penso di avere spiazzato tanti e forse pure Carolina», ha confidato simpaticamente al Giornale di Carate il sindaco, eletto primo cittadino nel mese di giugno del 2018 e alla guida di una coalizione di centrodestra.

Ai tanti messaggi di felicitazioni giunti nelle ultime ore al sindaco e alla fidanzata si aggiungono anche le congratulazioni da parte della nostra redazione.

Necrologie