Menu
Cerca
Lusso

In vendita cinque dimore da sogno: per averle serve un assegno a sei zeri

Si trovano tutte a Besana, divise tra capoluogo e frazioni: sono ville intere o appartamenti signorili

In vendita cinque dimore da sogno: per averle serve un assegno a sei zeri
Attualità Caratese, 13 Maggio 2021 ore 16:29

Sono dimore da sogno: una offre la sala cinema, un’altra piscina e campo da tennis, la terza un parco privato di oltre 21 mila metri quadri, la quarta - pronti a restare senza fiato? - otto bagni...
Si trovano tutte a Besana in Brianza, divise tra capoluogo e frazioni, e sono sul mercato. Per averle - e qui il fiato mancherà di nuovo - «basta» disporre di un conto corrente ad almeno sei zeri. Chi non è un «paperone», invece, può almeno rifarsi gli occhi ammirandone le immagini.
Ad occuparsi della vendita delle cinque proprietà - intere ville o porzioni - sono altrettante agenzie immobiliari di lusso.

5 foto Sfoglia la gallery

Calò: sala cinema e palestra

Un ettaro di parco e mille metri quadri disposti su tre livelli, due aree abitative comunicanti tra loro al piano terra tramite la piscina coperta e l'ampio ed elegante patio arredato con area barbecue. Ci sono poi la cantina dei vini con temperatura controllata, la sala cinema con poltrone relax e la palestra attrezzata. Per divenire proprietari di questo gioiello di via Grandi, a Calò, servono 2 milioni e 700 mila euro.

Una porzione di Villa Prinetti

Quale besanese non ha mai sognato di vivere nella settecentesca Villa Prinetti di Montesiro? In vendita c’è un appartamento da 250 metri quadri situato nel corpo centrale del complesso e posto al piano nobile; soffitti a cassettoni dipinti di oltre 5 metri di altezza e camino d’epoca in marmo «Rosso di Verona». Il campo polivalente e la piscina sono a disposizione dei condomini. Il prezzo? Un milione e 240 mila euro. Ne servono altri 20 mila per il box.

Valle: prezzo su richiesta

Dall’incrocio tra viale Kennedy e via Cantù si scorge solo il cancello d’ingresso a protezione della villa d'epoca risalente alla prima metà dell'Ottocento, immersa in un parco di oltre 2 ettari. Mille e 600 metri quadri la superficie distribuita su due livelli, ai quali si aggiunge anche la casa del custode. Conta otto bagni e una sala delle feste organizzata per ospitare fino a 150 ospiti. Il prezzo è su richiesta.

L’altro tesoro di Montesiro

La frazione, oltre a Villa Prinetti, vanta un altro tesoro. Si trova in via Puccini: è Villa Toffetti, Monticelli, Ulrich, prestigiosa residenza del 1800. La chicca? Il campo da tennis, completo di due spogliatoi con altrettanti bagni dedicati. E’ la più costosa tra le proprietà in vendita: sei milioni e mezzo di euro.

«Il Faggio» di Villa Raverio

Il tour tra le dimore da sogno termina a Villa Raverio, in via Matteotti. E’ possibile acquistare, sborsando un milione e 100 mila euro, un appartamento da 341 metri quadri nella parte più esclusiva della residenza storica «Il Faggio»: un parco secolare di 50 mila metri quadri, servizi dedicati quali portineria, piscina scoperta, campi da tennis ed area fitness.

Necrologie