Covid 19

Isolato un caso di variante Delta in un paziente ricoverato al San Gerardo (e fortunatamente già dimesso) 

Lo ha confermato in queste ore la struttura sanitaria.

Isolato un caso di variante Delta in un paziente ricoverato al San Gerardo (e fortunatamente già dimesso) 
Attualità Monza, 30 Giugno 2021 ore 19:23

Isolato in un paziente ricoverato al San Gerardo di Monza, e fortunatamente guarito e già dimesso, un caso di variante Delta. Lo ha confermato in queste ore la struttura sanitaria.

La variante Delta è arrivata anche in Brianza

Questa mutazione del Covid, che è già molto diffusa in altri Stati, in queste ultime settimane si sta lentamente diffondendo in quasi tutta Italia e in Lombardia. Attualmente, come confermato pochi giorni fa dall'assessore regionale Letizia Moratti, la nostra regione sequenzia il 100% dei tamponi positivi. Gli ultimi dati ci dicono che nel mese di giugno la variante alpha è stata riscontrata nel 60% dei tamponi positivi, la delta nel 6%, la gamma nel 2%; beta, kappa, eta nell'1%.

L'attenzione è massima dunque, ed è necessario mantenere un ritmo serrato nelle vaccinazioni concludendo il ciclo vaccinale, con entrambe le dosi, in tempi rapidi. Questo perché con entrambe le dosi somministrate, la protezione, anche nei confronti delle varianti, è molto più alta.

Lo stesso assessore al Welfare, Letizia Moratti, pochi giorni fa aveva ribadito:

“E’ fondamentale proseguire celermente nella campagna vaccinale, e per questo incoraggio nuovamente un’adesione massiccia dei nostri cittadini che, sino ad ora, sono stati esemplari per senso civico e responsabilità”.

Necrologie