Attualità
Chiesa

La Comunità pastorale Santa Maria della Rocchetta saluta l'amato sacerdote

Don Matteo Albani lascia Cornate per diventare parroco in Valsassina.

La Comunità pastorale Santa Maria della Rocchetta saluta l'amato sacerdote
Attualità Vimercatese, 31 Maggio 2022 ore 11:18

La Comunità pastorale Santa Maria della Rocchetta saluta l'amato sacerdote. Don Matteo Albani lascia Cornate dopo nove anni: diventerà parroco in Valsassina.

L'annuncio su Facebook

Nove anni. Tanto è durata l’esperienza sacerdotale di don Matteo Albani nella Comunità pastorale Santa Maria della Rocchetta. Nella giornata di sabato, infatti, il vicario parrocchiale ha comunicato a tutta la comunità il suo imminente trasferimento, che si concretizzerà a settembre. Nato a Lecco, il sacerdote-alpino si avvicinerà a casa, diventando parroco dell’Unità pastorale di Pregnana e Pagnona, Comuni situati nella splendida Valsassina. Don Matteo ha voluto salutare i parrocchiani di Cornate, Colnago e Porto d’Adda pubblicando la lettera ricevuta dal vicario episcopale della Diocesi di Milano Michele Elli.

"Voglio attestargli anche il mio e vostro più sincero apprezzamento per il suo lavoro paziente, intelligente e dedito fatto con voi, per voi e per il decanato. Gli auguro ogni bene e un fecondo, sereno servizio pastorale tra le amene montagne della Valsassina", si legge nella missiva.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie