Attualità
Battaglia legale

La cooperativa "La Speranza" diffida il Comune di Villasanta

La realtà di via D'Azeglio chiede una modifica del bando pubblicato dall'Amministrazione.

La cooperativa "La Speranza" diffida il Comune di Villasanta
Attualità Vimercatese, 14 Luglio 2022 ore 10:03

La cooperativa "La Speranza" diffida il Comune di Villasanta. La realtà di via D'Azeglio chiede una modifica al bando per l’affidamento del servizio di trasporto sociale pubblicato nei giorni scorsi dall'Amministrazione comunale.

Battaglia legale

Tra la cooperativa "La Speranza" e l'Amministrazione di Villasanta è battaglia legale. "La Speranza", infatti, ha deciso di diffidare il Comune dopo l'estromissione dal bando per l’affidamento del servizio di trasporto sociale pubblicato nei giorni scorsi. Un bando che, di fatto, esclude la realtà di via D'Azeglio. Tra le righe della corposa documentazione si legge infatti che il bando di accreditamento è aperto solo per le cooperative sociali di tipo "A" ovvero quelle che si occupano della gestione dei servizi socio-sanitari, formativi e di educazione permanente e non anche a quelle di tipo "B" ("La Speranza" rientra in questa ultima casistica) cioè quelle che si occupano della gestione di attività finalizzate all'inserimento lavorativo di persone svantaggiate nei settori: industria, commercio, servizi e agricoltura. Una "restrizione" sulla schiera dei potenziali partecipanti, quella inserita nel bando, che ha fatto letteralmente sobbalzare i vertici della Cooperativa che erano intenzionati a partecipare all’accreditamento.

La diffida

La decisione presa dall'Amministrazione comunale ha spinto "La Speranza" ad affidarsi allo studio dell’avvocato monzese Bruno Santamaria, che nella giornata di lunedì ha inviato una diffida al Comune. Nella diffida di chiede l’annullamento della clausola contenuta nel capitolo 4 del bando e, di conseguenza, il "reintegro" della "Speranza" nella corsa al bando. Il sodalizio villasantese, lo ricordiamo, si è occupato ininterrottamente del trasporto sociale per circa vent'anni, fino allo scorso settembre.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da martedì.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie