Attualità
Il grande ritorno dopo due anni

La Corrincesano nel ricordo di Alessandra

La manifestazione sportiva dell'Atletica, in agenda per sabato sera, da quest'anno sosterrà la Fondazione Umberto Veronesi.

La Corrincesano nel ricordo di Alessandra
Attualità Seregnese, 24 Giugno 2022 ore 07:58

A Cesano Maderno torna la Corrincesano e l'Atletica Cesano Maderno la dedica alla memoria di Alessandra Rizzi.

La Corrincesano nel ricordo di Alessandra

La classica manifestazione dell'Atletica Cesano Maderno, la Corrincesano, torna sabato 25 giugno dopo due anni di stop per il Covid. Saranno le gare giovanili ad aprire la serata (alle 19.45 in piazza Esedra). A seguire, la corsa principale di 5 chilometri  (dalle 20.30) organizzata in gara competitiva e Family run a passo libero. Partenza  da via Dante e arrivo in piazza Esedra dopo il passaggio nel giardino di Palazzo Arese Borromeo.

Gara competitiva e Family run a passo libero

La Corrincesano torna quindi a colorare le strade e le piazza del centro città e lo fa nel ricordo di Alessandra, la socia dell’Atletica Cesano morta lo scorso gennaio a soli 48 anni per un tumore.  La «Corrincesano 5K edition» sarà una gara nazionale Fidal, Federazione italiana di atletica leggera, su percorso di cinque chilometri certificato ed omologato.  Sono ammessi atleti delle categorie Allievi, Juniores, Promesse e Seniores. Saranno premiati i primi tre uomini e le prime tre donne a tagliare il traguardo. A seguire, sullo stesso circuito, la Family run per tutti. L'Atletica Cesano Maderno devolverà un euro per ogni quota d'iscrizione alla Fondazione Umberto Veronesi. Nella competitiva, speciale premio di categoria SF45 in memoria di "Ale", che era Pink ambassador della Fondazione.

Raccolta-fondi per la Fondazione Veronesi

Il presidente di Atletica Cesano Maderno, Luca Caffù: "Teniamo molto alla sezione non competitiva, che da quest'anno è dedicata alla memoria della cara Alessandra Rizzi e sarà abbinata a una raccolta-fondi per la Fondazione Veronesi".Maurizio Lorenzini sarà il manager sportivo della manifestazione per le categorie Allievi, Juniores e Seniores: "Grazie a lui diamo la possibilità agli atleti di arricchire il proprio curriculum estivo con un percorso omologato e certificato" commenta Caffù.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie