Attualità
Concorso

La corsa di Sara verso Miss Italia va avanti

La 18enne lissonese Sara Cazzaniga si è aggiudicata una fascia nella tappa varesina

La corsa di Sara verso Miss Italia va avanti
Attualità Monza, 13 Giugno 2022 ore 13:27

La corsa per la corona più ambita della bellezza italiana va avanti a ritmo serrato e la giovane lissonese Sara Cazzaniga non ha alcuna intenzione di fermarsi

Le selezioni di Miss Italia

Domenica 12 giugno Miss Italia ha fatto tappa a Castellanza (in provincia di Varese) per l'elezione di Miss Alto Milanese. Uno spettacolo iniziato ufficialmente alle 2' quando ha preso corpo lo spettacolo che ha messo in luce non solo la bellezza delle ragazze in gara che hanno sfilato davanti al numeroso pubblico intervenuto al locale, ma anche il loro talento e la loro personalità attraverso le esibizioni che hanno preparato per farsi conoscere un po’ più a fondo.

La tanto attesa premiazione ha visto l’incoronazione di Nikola Durisova come miss Alto Milanese:  20 anni, alta 177 cm, abita a Varese e ha origini slovacche. Aspirante artista, frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera, creativa, ama disegnare e creare ma è anche una ragazza attenta al tema inquinamento ambientale: ha infatti, grazie alla sue doti artistiche, ricreato un gioco da tavola in chiave inquinamento marino. Ama la moda e spera grazie al concorso Miss Italia di avvicinarsi ancora di più a questo mondo.

A sorridere però non è stata solo Nikola, ma anche una brianzola.  Una fascia, infatti, se l'è aggiudicata  Sara Cazzaniga, 18 anni da Lissone:  frequenta il  liceo linguistico e ha da poco partecipato ad una simulazione ONU a New York, dove si è messa in gioco e discusso con persone che arrivavano da tutto il mondo.

11 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie