Attualità
Biassono

La Croce Bianca intitola la sede al compianto presidente

Cerimonia in memoria di Giancarlo Carrer, "instancabile guida", morto per Covid nel novembre del 2020.

La Croce Bianca intitola la sede al compianto presidente
Attualità Caratese, 16 Maggio 2022 ore 22:58

"Dietro ad ogni successo c’è un’instancabile guida", le parole impresse sulla targa in ricordo di Giancarlo Carrer, il presidente onorario e fondatore della Croce Bianca di Biassono, al quale è stata intitolata la sede di via Mazzini.

Cerimonia alla Croce Bianca

Numerosi i volontari che si sono riuniti numerosi per ricordare la figura di Carrer, scomparso prematuramente a novembre del 2020 a causa del Covid-19. "Oltre a essere un’instancabile guida, papà è stato un instancabile padre, un instancabile marito per mamma, un amico. Lui ha amato la vita, ha messo passione in ogni cosa e se volete portare avanti il nome di Giancarlo, non solo sulla targa, prendete queste parole: amate la vita e mettete passione in tutto quello che fate" l'intervento del figlio, Federico Carrer accanto alla mamma, Angela Galbiati, nel momento dell'intitolazione.

I discorsi delle autorità

"Giancarlo è stato un cittadino esemplare, una persona determinata e tenace. Un cittadino cui tutti noi dobbiamo prendere come esempio per il futuro della nostra comunità perché Giancarlo ha aiutato a credere nella realizzazione di molti progetti" ha sottolineato il sindaco di Biassono, Luciano Casiraghi. "Noi oggi qui abbiamo un compito importante, abbiamo un grande impegno ed è quello di continuare a testimoniare quello che lui è stato, i valori di altruismo e solidarietà che stanno alla base di una comunità" ha aggiunto il sindaco di Macherio, Mariarosa Redaelli.

Il presidente della Croce Bianca

"Dedichiamo la sede a Giancarlo come luogo di incontro, di famiglia come luogo di discussione e di confronto" ha preso parola il presidente della sezione cittadina, Luca Mariani, accanto al presidente generale di Croce Bianca, Vincenzo Tresoldi. Dopo la benedizione della targa da parte di don Matteo Vasconi, le tute arancio e i sodalizi presenti si sono recati in corteo in chiesa per la partecipazione alla Messa.

Il servizio completo è pubblicato sul Giornale di Carate in edicola da domani, martedì 17 maggio 2022.

8 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie