Attualità
Commemorazione

La funzione in ricordo dei defunti della Polizia di Stato

Momento di raccoglimento durante la celebrazione nella chiesa Santa Maria in Strada

La funzione in ricordo dei defunti della Polizia di Stato
Attualità Monza, 02 Novembre 2022 ore 14:42

Una liturgia per commemorare e sperare che i nostri cari siano tra gli eletti. La funzione per la commemorazione dei defunti si è tenuta oggi, mercoledì 2 novembre 2022, presso la chiesa di Santa Maria in Strada a Monza, successivamente alla cerimonia svoltasi nella prima mattinata presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Monza Brianza. Per l'occasione era presente una folta rappresentanza degli appartenenti di tutti gli uffici della Polizia di Stato della provincia monzese con la partecipazione della cittadinanza.

La messa nella chiesa di Santa Maria in Strada

La funzione è stata svolta da Don Gianluca Bernardini, cappellano della Polizia di Stato alla presenza di una ventina di rappresentanti della Polizia di Stato e di alcuni fedeli che hanno, con piacere, preso parte al rito. "È giusto che la polizia ricordi le vittime del dovere del servizio perché così si accorciano le distanze e la memoria ci consente di rimanere più uniti" ha raccontato il cappellano durante l'omelia. "Ho voluto proporre il brano delle Beatitudini per ricordarci che i nostri cari sono tra i beati perché sono riusciti a mettere in pratica gli insegnamenti del nostro Signore Gesù" ha chiosato Bernardini. Un momento di raccoglimento che rappresenta a pieno il senso di dovere che incarna il corpo della Polizia di Stato.

La cerimonia di commemorazione

Alle 11 di oggi, 2 novembre 2022, si è tenuta, infatti, la cerimonia di commemorazione di tutti i Caduti dell’Arma, in guerra e in servizio, con la deposizione di una corona della lapide dedicata ai caduti della Polizia, in loro ricordo alla quale erano presenti Ufficiali, Sottufficiali, Carabinieri e personale dell’Anc presso il piazzale della Questura di Monza e della Brianza. La cerimonia, accompagnata dal silenzio di ordinanza, si è conclusa con un momento di preghiera officiato dal Cappellano della Polizia di Stato, Don Gianluca Bernardini.

 

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie