Attualità
Iniziativa

La seconda vita dei vecchi crisantemi: non si buttano, ma si usano per abbellire le aiuole

Si rinnova la tradizione di Bernareggio, dove i fiori del cimitero vengono recuperati da alcuni volontari e rimessi a dimora in aree verdi del paese

La seconda vita dei vecchi crisantemi: non si buttano, ma si usano per abbellire le aiuole
Attualità Vimercatese, 12 Novembre 2022 ore 08:56

"Non buttate i vecchi crisantemi, utilizziamoli invece per abbellire le aiuole". Questo, in sintesi, l'appello lanciato dal Comune e da alcuni volontari di Bernareggio che anche quest'anno hanno dato vita a una bellissima iniziativa novembrina.

La seconda vita dei crisantemi

Dopo le festività di Ognissanti sono moltissimi i crisantemi che solitamente vengono gettati nei bidoni del verde. Non a Bernareggio, dove da anni i fiori che per antonomasia decorano tombe e colombari vengono utilizzati per abbellire aiuole e aree verdi, del cimitero e non solo. Merito di alcuni volontari, che anche quest'anno hanno raccolto i crisantemi messi a disposizione dei parenti dei defunti e li hanno messi a dimora in alcune aree del camposanto.

Una tradizione che si rinnova

Un’azione di recupero e anti spreco avvenuta già negli anni scorsi che ha permesso di rendere uniche alcune delle aiuole presenti al cimitero.

"Dopo il periodo della commemorazione dei defunti, i vasi di crisantemi vengono generalmente buttati nei cassonetti collocati all'interno del cimitero - spiegano i referenti dell'iniziativa - Su richiesta di alcuni cittadini, il Comune ha messo a disposizione un'area dove collocarli e successivamente gli stessi volontari li hanno trapiantati in spazi verdi anch'essi concordati con il Comune. La stessa operazione, negli anni scorsi, era stata compiuta per l'abbellimento di una rotatoria tra Via Donizetti, IV Novembre e via Vivaldi, chiamata la rotonda della Pace e della Accoglienza".

Un mondo a colori

Il progetto ha visto la partecipazione di diversi volontari dell’associazione "Un mondo a colori", ma anche di altre associazioni di Bernareggio: obiettivo per tutti è stato quello di dire stop agli sprechi e dare nuova vita a piante che spesso vengono portate al cimitero solo in occasione della ricorrenza dedicata ai defunti e che successivamente vengono lasciate morire senza sapere che queste possano abbellire il cimitero e il paese ancora per molti anni.

Seguici sui nostri canali
Necrologie