Attualità
Vimercate

La storica Esselunga non sarà abbattuta

Revocato definitivamente dalla Giunta il provvedimento di demolizione, sino ad ora posticipata per fare posto all'hub vaccinale.

La storica Esselunga non sarà abbattuta
Attualità Vimercatese, 02 Novembre 2022 ore 09:29

Lo storico stabile ex Esselunga di Vimercate non sarà più abbattuto.

Revocata la demolizione

Questa la decisione presa la scorsa settimana dalla Giunta comunale che  ha revocato un suo precedente provvedimento, assunto nel febbraio scorso, che prorogava a fine 2023 il termine ultimo per la proprietà per procedere con l’abbattimento della struttura di via Toti.

Demolizione prevista dalla convenzione urbanistica del 2016, sottoscritta all’epoca della realizzazione del nuovo supermarket Esselunga di via Falcone e Borsellino, e che prevede l’edificazione sull’area di nuovi volumi.

Ora è un hub vaccinale

Come noto l’abbattimento era stato poi congelato dalla precedente Amministrazione 5 Stelle ,che aveva sottoscritto un accordo con la proprietà e con l’Ats trasformando l’ex Esselunga in un hub vaccinale tuttora in funzione.

Già alla firma delle convenzione le parti si erano comunque riservate la possibilità, in caso di interesse comune, di valutare il mantenimento in vita del vecchio stabile. Il precedente sindaco Francesco Sartini aveva in ogni caso fissato a novembre 2022 la data per la demolizione. Poi la nuova proroga dell’Esecutivo guidato da Francesco Cereda; ora la revoca definitiva.

Destinazione pubblica da definire

La decisione di salvare lo stabile è naturalmente legata alla volontà di dargli una nuova destinazione sia pubblica che privata. L’obbiettivo dell’Amministrazione, esaurita la funzione di hub vaccinale, è di entrarne in possesso di una parte (attraverso l’acquisto o l’asservimento ad uso pubblico) per ricavarne spazi comunali ancora da definire.

Seguici sui nostri canali
Necrologie