Attualità
Sport

L'atleta Camilla Crippa nella squadra regionale di skiroll

Una grande soddisfazione per la giovane campionessa del team lissonese

L'atleta Camilla Crippa nella squadra regionale di skiroll
Attualità Monza, 21 Agosto 2022 ore 08:56

L'atleta Camilla Crippa (nella foto di apertura) nella squadra regionale di skiroll. Una grande soddisfazione per la giovane campionessa del team lissonese.

L'atleta Camilla Crippa nella squadra regionale di skiroll

Franco Zecchini, Presidente Regionale del Comitato Alpi Centrali Fisi  ha dato il via alla squadra Regionale di Skiroll. Il gruppo sarà composto da 3 femmine e due maschi. Ecco i loro nomi:

Categoria Under 18: Camilla Crippa della Polisportiva Team Brianza Lissone e Flavia Epis di "Ubi Banca Goggi Bergamo"
Categoria Under 16: Maria Invernizzi del Nordik Ski Valsassina
Categoria Under 20: Aksel Artusi dello Sci Club Livigno
Categoria Under 16: Stefano Epis di Ubi Banca Goggi Bergamo

Il responsabile del gruppo è Marco Ripamonti già inserito nel gruppo tecnico della Nazionale Italiana.
Le ragazze e i ragazzi saranno seguiti dagli allenatori  Simone Ripamonti già presente nello staff tecnico del Progetto Giovani del Comitato Provinciale Fisi Milano, e dal  bergamasco Federico Scanzi. Primo appuntamento Campionati Italiani di Maranello a metà settembre.

"Una grande soddisfazione per tutti"

"Si tratta di un'iniziativa importante - ha fatto sapere il responsabile della società lissonese - Siamo soddisfatti che il Comitato Alpi Centrali abbia preso questa decisione, seguendo altri comitati regionali e le indicazioni del direttore agonistico dello skiroll Michel Rainer. Solo cosi si può portare lo skiroll ad avere il giusto spazio e la giusta importanza, nell'ambito federale. Per noi è una grande soddisfazione, oltre ad essere da stimolo per tutto il nostro movimento giovanile".

E conclude. "Per Camilla invece, si tratta di un passo importante, arrivato dopo i buoni risultati ottenuti in Coppa Italia (2 vittorie tra le U 18). È arrivata da poco nel nostro gruppo, ma è nata subito una buona sinergia con la società e il gruppo, cosa che l'ha portata ad avere un approccio nuovo alle gare. Un grazie a Camilla per questo risultato."

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie