Attualità
Anniversario

L'Avis festeggia 60 anni con le benemerenze ai donatori

La sezione di Varedo ha concluso le celebrazioni con il pranzo sociale e due ospiti speciali, i comici Pis&Lov

L'Avis festeggia 60 anni con le benemerenze ai donatori
Attualità Desiano, 15 Novembre 2021 ore 16:08

L'Avis festeggia 60 anni con le benemerenze ai donatori. La sezione di Varedo ha concluso le celebrazioni con il pranzo sociale e due ospiti speciali, i comici Pis&Lov

L'Avis festeggia 60 anni con le benemerenze ai donatori

Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 1 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 2 di 8
La sezione di Varedo ha concluso le celebrazioni con il pranzo sociale e due ospiti speciali, i comici Pis&Lov
Foto 3 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 4 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 5 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 6 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 7 di 8
Avis 60esimo benemerenze Varedo
Foto 8 di 8

Sessant’anni di donazioni e tanta voglia di continuare. Ieri, domenica 14 novembre, la sezione varedese dell’Avis ha concluso i festeggiamenti per l’importante compleanno con un pranzo conviviale al ristorante e la consegna delle benemerenze ai donatori. Ospiti speciali i comici Pis&Lov, che con le loro battute hanno reso particolarmente divertente il momento della consegna delle benemerenze e della sottoscrizione a premi. Grandi sostenitori dell’Avis (Marco Cazzulani è anche un donatore), per il 60esimo hanno anche proposto tre serrate di spettacolo al teatro che hanno riscosso molto successo.

L'impegno a continuare con la presenza sul territorio

L’anniversario in realtà era l’anno scorso ma a causa della pandemia i festeggiamenti sono stati rinviati a quest’anno. Il direttivo della sezione si è dato molto da fare per organizzare i festeggiamenti al meglio, ora l’impegno è continuare con la presenza sul territorio, cercando di coinvolgere sempre nuovi donatori, perché di sangue e plasma c’è sempre bisogno. "Speriamo di poter riprendere presto tutte le nostre attività in presenza, soprattutto gli incontri nelle scuole con le quali abbiamo un ottimo rapporto - ha ricordato il presidente dell’Avis varedese, Ivan Roncen - festeggiare i nostri donatori è stato un bel momento per ritrovarsi dopo tanto tempo. Saremo presenti alle iniziative natalizie del 28 novembre".

Seguici sui nostri canali
Necrologie