Attualità
Monza

Lavori sulla ferrovia, nel quartiere Sant'Alessandro arrivano le paratie anti rumore

Il cantiere sarà h 24 con possibili disagi anche di notte. Pilotto: "Questo intervento è finalizzato a migliorare le condizioni di sicurezza e ad innovare la rete di trasporto ferroviario".

Lavori sulla ferrovia, nel quartiere Sant'Alessandro arrivano le paratie anti rumore
Attualità Monza, 01 Luglio 2022 ore 16:49

In vista del cantiere che prenderà avvio lunedì 3 luglio relativo ai lavori sulla rete Rfi per l'abbassamento e l'adeguamento della sede ferroviaria, in corrispondenza del tratto tra Monza e Sesto San Giovanni, sono già state annunciate possibili modifiche alla circolazione ferroviaria. 

Lavori sulla ferrovia, nel quartiere Sant'Alessandro arrivano le paratie anti rumore

Oggi invece il Comune di Monza ha fatto sapere che in città i lavori, che saranno eseguiti h24, interesseranno principalmente il tratto del quartiere Sant'Alessandro compreso tra via Mercadante e via Modagiscio. A protezione dei luoghi abitati RFI installerà apposite paratie contenitive: è inevitabile tuttavia - fa sapere l'Amministrazione comunale - che, pur avendo garantito lo sforzo di concentrare le lavorazioni più rumorose nella fascia diurna, anche durante la notte vi saranno disagi per quanti abitano negli edifici prospicienti la ferrovia. Per questo i tecnici del Settore Ambiente hanno predisposto un’apposita deroga al rumore, prevendendo almeno una notte di stop, individuata nella domenica sera.

I lavori partiranno proseguiranno sino 29 agosto 2022, secondo il seguente cronoprogramma predisposto da RFI:

Fase 1: dal 3 al 16 luglio 2022 Linea Lecco - Binario pari

Fase 2: dal 17 luglio al 3 agosto 2022 Linea Lecco - Binario dispari

Fase 3: dal 4 al 15 agosto 2022 Linea Chiasso - Binario pari

Fase 4: dal 16 al 29 agosto 2022 Linea Chiasso - Binario dispari

“Questo intervento è finalizzato a migliorare le condizioni di sicurezza e ad innovare la rete di trasporto ferroviario – spiega il Sindaco Paolo Pilotto -  Ringrazio RFI che sta gestendo questa operazione infrastrutturale cercando di ridurre al minimo i disagi e i disservizi al minimo, concentrando i lavori nei mesi estivi: manterremo contatti costanti con i tecnici per aggiornare i cittadini sull’avanzamento dei lavori”.

RFI - Rete Ferroviaria Italiana garantirà un’attività di informazione e di aggiornamento delle diverse fasi del cantiere attraverso la cartellonistica e la distribuzione di volantini. Per informazioni: RFI - Rete Ferroviaria Italiana - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

La viabilità alternativa

Ricordiamo di seguito le principali modifiche alla viabilità dei treni nelle linee S7, S9 e S11.

Linea S7 Milano-Monza-Molteno-Lecco
I treni circoleranno regolarmente fra Lecco e Monza. Per spostarsi fra Monza e Milano, i viaggiatori potranno utilizzare le corse delle linee S8 Milano-Carnate-Lecco e Milano-Bergamo via Carnate, che non prevedranno modifiche.

Linea S9 Saronno-Seregno-Albairate
I treni viaggeranno regolarmente fra Milano Lambrate e Albairate; sarà sospeso il servizio della linea fra Milano Lambrate e Seregno. Da e per Seregno, i viaggiatori potranno utilizzare i treni della linea S11 Rho-Milano-Como-Chiasso e della linea RE80 Milano Centrale-Como San Giovanni. Si ricorda che Milano Lambrate è servita dalla linea metropolitana 2.

Fra Seregno e Saronno i treni circoleranno; sul collegamento il servizio è stato rimodulato in conseguenza dei lavori. I viaggiatori possono consultare su trenord.it e sull’App il motore orario aggiornato con le modifiche.

Linea S11 Rho-Milano-Como-Chiasso
Alcune corse subiranno modifiche di orario di 2/4 minuti; la corsa 25201 (Como S.G. 7.03 - Milano C. 7.50) non sarà effettuata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie