Attualità
Scelta

Le immagini del re della cronaca nel calendario 2022

Le foto di Erminio Ferranti nell'annuario del Comune di Monza

Le immagini del re della cronaca nel calendario 2022
Attualità Monza, 15 Dicembre 2021 ore 08:24

Le foto di Erminio Ferranti, storico fotografo monzese, sono state inserite  nel calendario 2022 di Monza

Le foto di Ferranti nel calendario 2022

Dopo la scomparsa del “re della cronaca” di Monza Erminio Ferranti nel 2019, la vedova Emilia Galbiati ha deciso di donare al Comune il frutto del lavoro di una vita di suo marito.
I preziosi materiali del fondo fotografico “Erminio Ferranti” – immagini che ripercorrono attraverso le fotografie la storia di Monza dell’ultimo secolo - sono ora conservati nella fototeca dell’Archivio Storico, in via Enrico da Monza. Il primo inventario eseguito dopo la donazione ha catalogato circa 205.000 fotografie riprodotte su diversi supporti: negativi, stampe, diapositive, file digitali. Gli scatti riguardano soprattutto la vita cittadina durante gli anni di attività di Ferranti.

“Un patrimonio importante che arricchisce la fototeca civica e che immortala momenti salienti della nostra storia: eventi di cronaca locale, personaggi politici, ma anche scuole, chiese ed edifici, monumenti, giardini, sport, cultura e tanto altro ancora”, ha sottolineato l’assessore ai Sistemi Bibliotecari Pier Franco Maffè.

Un patrimonio da valorizzare

Nel fondo sono custoditi anche scatti della Villa Reale, della Fiera di Monza e della MIA - Mostra Italiana Arredamento, dell’Arengario, del Duomo, dell’ospedale e delle principali realtà produttive cittadine. Sono presenti, inoltre, fotografie realizzate per il periodico Monza Oggi.
Per valorizzare questo importante lascito l’Archivio Storico ha realizzato un calendario per l’anno 2022, nel quale gli scatti di Ferranti vengono messi in dialogo con le carte d’archivio, a dimostrazione di come immagini e documenti possano e debbano essere integrati per una più completa testimonianza della vita cittadina:

“Rendiamo omaggio a un personaggio molto amato a Monza, che tutti ricordiamo con stima e affetto profondi tributando un dovuto ringraziamento alla signora Emilia per la sua generosa e preziosa donazione”, ha aggiunto il sindaco Dario Allevi.

Il calendario sarà in distribuzione in biblioteca civica e in Archivio Storico a partire da lunedì 20 dicembre.

Necrologie