Attualità
Carate Brianza

L’impresa dell’ex meccanico maratoneta: a 77 anni percorre 620 chilometri a piedi

Angelo Cattaneo, classe 1945, ha completato per un voto alla Madonna il Cammino di Sant’Agostino

L’impresa dell’ex meccanico maratoneta: a 77 anni percorre 620 chilometri a piedi
Attualità Caratese, 14 Gennaio 2023 ore 16:00

La passione per la marcia e un voto alla Madonna fatto anni fa dopo una delicata operazione chirurgica che gli ha salvato la vita.

L’impresa dell’ex meccanico maratoneta: a 77 anni percorre 620 chilometri a piedi

Il pellegrinaggio di Angelo Cattaneo, classe 1945, ex meccanico in pensione, ha anche il sapore di una vera e propria impresa sportiva. Nei giorni scorsi il caratese, socio storico del Cai dove ha mosso i primi passi da alpinista, ha completato i 620 chilometri del Cammino di sant’Agostino (diventato il Cammino di Compostela della Lombardia) che collegano nelle sue 26 tappe cinquanta santuari mariani comprendenti ben 7 province: Bergamo, Como, Lecco, Milano, Monza e Brianza, Pavia e Varese.

Grande soddisfazione

«Sono davvero orgoglioso di essere riuscito piano piano a completare il cammino, accompagnato da mia moglie», ha raccontato commosso al nostro settimanale mostrando la «Charta Peregrini», ovvero la credenziale che certifica il passaggio in tutti i luoghi presenti lungo il Cammino con l'apposizione del timbro.

Un appassionato di sfide sportive

Alpinista, fondista (è una delle colonne del Criterium della Brianza, lo storico circuito di 3 gare non competitive di sci di fondo, ndr) e maratoneta, Cattaneo è da sempre appassionato di sfide sportive: è degli anni Settanta la sua prima partecipazione alla Marcialonga cui ne sono seguite diverse altre. Nel suo curriculum amatoriale ci sono poi le partecipazioni a dieci Sky Marathon, alle maratone di Milano, Firenze, Reggio Emilia e Venezia. Ma il fiore all'occhiello è stato il terzo posto assoluto nel 1973 alla mitica Monza-Resegone con il cugino Carlo Cattaneo e Angelo Cesana.

Seguici sui nostri canali
Necrologie