Attualità
Varedo

Lorenzo Oldoni confermato  presidente della Croce rossa

Nel nuovo direttivo anche Luisa Borsani, Stefano Oppedisano, Roberta Sala e Simona Venerito

Lorenzo Oldoni confermato  presidente della Croce rossa
Attualità Desiano, 27 Novembre 2021 ore 10:58

Lorenzo Oldoni confermato presidente della Croce rossa. Nel nuovo direttivo anche Luisa Borsani, Stefano Oppedisano, Roberta Sala e Simona Venerito

Lorenzo Oldoni confermato presidente della Croce rossa

Il presidente uscente Lorenzo Oldoni guiderà la Croce rossa di Varedo per altri quattro anni. Attivo nel comitato locale, da 25 anni, nel mandato appena concluso ha dovuto far fronte a emergenze come la pandemia da Covid e ha anche accompagnato il comitato nel lungo percorso per trovare alla Croce rossa una nuova sede e la ristrutturazione dell’immobile di via Colombi, inaugurata a settembre, in occasione del 25esimo anniversario.

Aumentati mezzi di soccorso e volontari

In questi quattro anni il gruppo varedese è cresciuto molto: il numero dei volontari ha superato quota cento, sono raddoppiati i mezzi a disposizione del comitato e sono decisamente aumentati i servizi svolti in favore della popolazione sia come quantità che come qualità.
Il presidente Oldoni si appresta a iniziare il secondo mandato con un impegno preciso: "Nei prossimi anni lavoreremo per consolidare i risultati raggiunti e potenziare i servizi, impegnandoci anche per acquisire una nuova ambulanza".

Gli altri componenti del direttivo

Confermata nel direttivo anche la consigliera uscente Luisa Borsani, impegnata da tanti anni nella formazione sanitaria del gruppo di volontari. Nel consiglio direttivo anche volti nuovi: alla sua prima esperienza Roberta Sala, che già si è distinta per l’impegno nell’avviare le attività sociali della Croce rossa nel comitato varedese. Neo consigliere anche Stefano Oppedisano, volontario che in questi anni è stato particolarmente attivo nei servizi di assistenza sanitaria in occasione di eventi e manifestazioni sportive. Il quinto componente è Simona Venerito in rappresentanza del gruppo dei giovani.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie