Attualità
Seregno

Lascia il lavoro in cantiere e diventa il manager dei vip

La bella storia di Andrea Rombolà, 29enne seregnese, che è l'uomo di fiducia di molti personaggi noti nel mondo della musica e del calcio.

Lascia il lavoro in cantiere e diventa il manager dei vip
Attualità Seregnese, 06 Gennaio 2022 ore 13:32

Lascia l'attività in cantiere e diventa il manager dei vip. La bella storia di Andrea Rombolà, 29enne seregnese: è l'uomo di fiducia di molti personaggi noti nel mondo della musica e del calcio.

Lascia il cantiere e diventa il manager dei vip

Ha provato a lavorare nell'impresa edile del papà Salvatore, ma non era la sua strada. E così ha lasciato in un cassetto il diploma di geometra e ha iniziato un'attività nuova nel mondo che più lo affascina, quello della musica e del calcio. Andrea Rombolà, 29enne seregnese, è il manager e l'uomo di fiducia di tanti vip. Rocco Hunt, Irama, Frank Matano, Khaby Lame ma anche Stefano Sensi e Bobo Vieri sono alcuni dei volti noti con cui lavora. Per loro organizza concerti, serate, eventi, interviste e partecipazioni televisive, ma soddisfa anche i loro... capricci da vip.

Tutta l'estate a Ibiza

Andrea Rombolà per l'intero periodo estivo si trasferisce a Ibiza per trovare ville, yacht e auto di lusso da mettere a disposizioni di cantanti e calciatori durante le vacanze, secondo le loro preferenze. L'attività professionale rende bene, anche se non c'è un fisso mensile, e "ho la fortuna di assistere a eventi importanti". Come la festa scudetto dell'Inter, lui che è tifoso nerazzurro, sul prato di San Siro. Il seregnese è appassionato del mondo dello spettacolo e nell'ultima settimana dell'anno, mercoledì, è stato ospite della trasmissione I soliti Ignoti su Rai Uno, condotta da Amadeus.

L'intervista integrale e le foto sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana.

Necrologie