Attualità
Limbiate

Mezzo milione di euro per la piscina

Risorse di Regione Lombardia e gestore privato per l’efficientamento energetico dell’impianto comunale

Mezzo milione di euro per la piscina
Attualità Desiano, 13 Gennaio 2023 ore 17:32

Mezzo milione di euro per la piscina. Risorse di Regione Lombardia e gestore privato per l’efficientamento energetico dell’impianto comunale di Limbiate

Fondi comunali e regionali

Efficientamento energetico e miglioramento tecnologico. Sono i due obiettivi dei lavori deliberati in Giunta per l'impianto sportivo e natatorio di via Tolstoj a Limbiate. Di oltre mezzo milione di euro la spesa prevista, di cui 350mila finanziati da Regione Lombardia e il restante a carico del gestore privato (la società Turra Aquasport). L'intervento punta a ridurre i consumi energetici, in linea con gli standard richiesti dalle normative attuali, e a migliorare il comfort dell'utenza.

Efficientamento energetico e miglioramento tecnologico

Nel progetto figurano caldaie ad alta efficienza a condensazione, a biomassa e pompe di calore, anche per la creazione e conservazione degli impianti del ghiaccio, nonché impianti di cogenerazione e trigenerazione. Previsti anche sistemi di domotica per il risparmio energetico e sistemi di controllo per certificare la qualità del servizio all'utenza. Infine la sostituzione dell'illuminazione tradizionale con impianti a Led a basso consumo. Fra progettazione, appalto ed esecuzione dei lavori (sessanta giorni) si prevede un cantiere di circa otto mesi. Il centro sportivo di proprietà comunale occupa una superficie di oltre 34mila metri quadrati, di cui più di tremila di area coperta, con tre piscine interne e altrettante esterne.

"Valorizziamo un bene dei limbiatesi"

"Abbiamo partecipato al bando di Regione Lombardia non sapendo se avremmo ottenuto il finanziamento - commenta il primo cittadino, Antonio Romeo - Aver saputo che il progetto era stato ammesso è stata una grande soddisfazione. Questo risultato è frutto della collaborazione tra pubblico e privato che porterà migliorie a una struttura importante che, lo voglio sottolineare, è di proprietà comunale". Con i lavori previsti "manteniamo e valorizziamo un bene che è di tutti i limbiatesi. Il tutto in un’ottica virtuosa votata al risparmio energetico".

Seguici sui nostri canali
Necrologie