Attualità
Infrastruttura strategica

Monza, inaugurato il sottopasso ciclopedonale

Ora, all'appello, manca solo la nuova fermata di Monza Est per decongestionare le sue stazioni monzesi

Monza, inaugurato il sottopasso ciclopedonale
Attualità Monza, 12 Dicembre 2022 ore 17:31

Inaugurato il nuovo sottopasso ciclopedonale in via Einstein a Monza. Prossima fermata, si spera, la stazione di Monza Est.

Nuovo sottopasso ciclopedonale

E' stato aperto ufficialmente oggi, lunedì, il nuovo sottopassaggio ciclopedonale che collega via Einstein con via De Marchi.

L'opera, che corre sotto alla linea ferroviaria Monza-Lecco, era attesa da tempo. Presenti, oltre al sindaco Paolo Pilotto e all'assessore Giada Turato, anche gli ex assessori Simone Villa e Paolo Confalonieri che negli anni hanno seguito la fase progettuale e di avvio dei lavori.

Un'infrastruttura che, sin dalla sua prima fase progettuale, è stata al centro di polemiche e terreno di scontro politico ma quantomai necessaria per i residenti del quartiere che sorge a cavallo della linea ferroviaria.

Questo collegamento consente finalmente una connessione agevole tra due aree importanti di Monza. Le Amministrazioni che si sono succedute lo avevano ideato quale parte integrante della fermata Monza Est, ma in realtà ha anche una importante funzionalità autonoma che da oggi inizia a svolgere la sua funzione. In ogni caso l’Amministrazione continua a sostenere il progetto relativo alla nuova fermata ferroviaria Monza Est, per la quale sono ripresi i contatti con Ferrovie per riattivare i tavoli tecnici.

Ha spiegato il primo cittadino, cui hanno fato eco le parole dell'assessore Turato con delega alla Mobilità: "L’opera, a servizio del quartiere, ha attraversato ben tre diverse Amministrazioni. Una delle ragioni per cui abbiamo lavorato fin da subito all’apertura del sottopasso è l’esigenza di chiudere i conti relativi a questa prima parte dell’opera e quantificare i fondi ancora necessari per l’intero progetto, accelerando in tal modo la negoziazione relativa all’affidamento dei lavori per la realizzazione della fermata ferroviaria Monza Est-Parco, il cui nome richiama proprio la funzione di migliorare il collegamento con il Parco mediante mezzi alternativi all’uso dell’automobile".

Si resta in attesa della stazione Monza Est

Soddisfatti - anche del lavoro corale di tutte le Giunte che si sono susseguite nel tempo - sia gli amministratori che i rappresentanti della Consulta nonostante le lungaggini burocratiche che hanno rallentato l'iter di realizzazione del sottopasso.

WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.04
Foto 1 di 6
WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.05
Foto 2 di 6
WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.06
Foto 3 di 6
WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.17
Foto 4 di 6
WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.05 (1)
Foto 5 di 6
WhatsApp Image 2022-12-12 at 14.34.06 (1)
Foto 6 di 6

Il sindaco Pilotto ha sottolineato come l'opera servirà anche per l'accesso al Parco in sicurezza e garantirà un passaggio sicuro per gli studenti delle scuole della zona. L'intero tunnel - che per ora resterà aperto tra le 7 e le 19 - sarà videosorvegliato da un sistema di telecamere di sicurezza.

Prossima fermata, quindi, dovrebbe essere (nonostante l'aumento dei costi di realizzazione) la prossima stazione di Monza Est.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Seguici sui nostri canali
Necrologie