Attualità
Don Jacopo Aprico

Muggiò si prepara alla festa per don Jacopo che sabato sarà prete novello

E' scattato il conto alla rovescia per l'ordinazione presbiteriale nel Duomo e per la prima messa nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Muggiò si prepara alla festa per don Jacopo che sabato sarà prete novello
Attualità Monza, 04 Giugno 2022 ore 12:55

La città e la Comunità pastorale hanno iniziato il «count down», il conto alla rovescia per accompagnarlo al grande giorno. «Vi è più gioia nel dare che nel ricevere» è il motto, la frase biblica di San Paolo, che don Jacopo Aprico ha scelto come filo rosso per il suo ministero che inizierà presto.

Fin da bambino ha frequentato la parrocchia e l’oratorio San Luigi, intraprendendo il suo cammino di fede durante gli anni delle superiori. Oltre alla parrocchia e allo sport, don Jacopo ha sempre coltivato l’amore per la natura e gli animali, così dopo l’Istituto agrario a Limbiate si è iscritto a Veterinaria, laureandosi nel 2015.

Il programma

Sabato 11 giugno la sua Muggiò lo accompagnerà a Milano alla cerimonia di ordinazione in Duomo con partenza del pullman alle 7 dal cimitero. Per partecipare bisogna iscriversi entro il 7 giugno in segreteria parrocchiale.

Alle 20 in oratorio ci sarà la Cena e Festa fantastica. Per partecipare bisogna iscriversi online entro il 6 giugno .

Domenica 12 la Comunità accoglierà in festa il suo prete novello: alle 10 al Santuario della Madonna del Castagno con la preghiera a Maria; alle 10.30 in corteo, accompagnati dalla banda di Vighizzolo si raggiungerà la piazza della Chiesa con i saluti delle Autorità.

Alle 11 la prima messa presieduta da don Jacopo; seguirà l’aperitivo sul sagrato e alle 13 il pranzo nell’oratorio San Luigi. Alle 21 si terrà la processione eucaristica dal Santuario della Madonna del Castagno a San Francesco a cui sono invitati i bambini delle quattro parrocchie in veste bianca della prima Comunione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie