Attualità
Ginnastica

Muggiorese d’oro! L’abbraccio al fuoriclasse Riccardo Villa

Il 17enne è tornato carico di medaglie conquistate alle Olimpiadi giovanili

Muggiorese d’oro! L’abbraccio al fuoriclasse Riccardo Villa
Attualità Monza, 15 Agosto 2022 ore 14:31

E' tornato a Muggiò carico di medaglie, conquistate alle Olimpiadi giovanili di ginnastica, European Youth Olympic Festival che si sono svolte  a Banska Bystrica in Slovacchia.

L'abbraccio al campione Riccardo Villa

Il 17enne ginnasta Riccardo Villa che veste i colori della Asd Ginnastica Pro Carate è stato accolto dalla città in un abbraccio festoso.
Il giovane campione, accompagnato dal suo allenatore e dai genitori ha mostrato a tutti i presenti con orgoglio e soddisfazione l’oro conquistato a squadre e nella novità del misto in coppia con la 14enne campionessa Arianna Grillo e l’argento nell’individuale All around.

Un'accoglienza inaspettata

"Non mi aspettavo questa bella accoglienza" ha detto emozionato incontrando i muggioresi che lo hanno sempre sostenuto anche verso la Benemerenza civica conferitagli a dicembre dal sindaco Maria Fiorito per i sacrifici e la dedizione nella ginnastica.

In questi giorni è già al lavoro in preparazione della imminente trasferta ai Campionati Europei di Monaco in programma dall’11 al 21 agosto.

"Ora penso agli Europei"

"La prova del misto è stata una bella novità, un nuovo format. Quello che però mi ha appassionato e divertito di più è stata la prova a squadre – ha detto Riccardo – E’ stato comunque un bel risultato e l’Italia si è piazzata prima nel medagliere. Adesso devo lavorare per prepararmi agli Europei".

Soddisfatto l'allenatore

Al suo fianco l’allenatore della Pro Carate, Corrado Corti non ha saputo trattenere la contentezza per i brillanti risultati. "E’ stato un ottimo risultato. Riccardo si è comportato bene nella prima gara importante di questo livello, con 2 giorni consecutivi di gare: ha retto bene ed è stato bravo – ha commentato – Adesso abbiamo il prossimo appuntamento a Monaco con la gara più importante a livello junior e ci presentiamo con una bella vetrina». La specialità che Riccardo Villa predilige è il cavallo con maniglia. «Lui padroneggia tutti gli attrezzi, ma se deve scegliere quello che preferisce e che gestisce meglio è il cavallo con maniglie. Queste comunque sono le prime gare in cui Riccardo si affaccia alle competizioni internazionali e sono esperienze importanti per la sua crescita".

L'emozione della mamma e del papà

Una disciplina che il campione muggiorese ha iniziato a praticare a 11 anni con tanta passione, senza fargli trascurare la scuola, dove anzi, si è distinto ottenendo tre borse di studio. La soddisfazione è emersa anche nelle parole di papà Giuseppe e della mamma Serena.

"Ha una grande costanza"

"All’inizio faceva nuoto ma non gli bastava e anche a scuola non stava mai fermo e così seguendo i consigli delle mie sorelle si è iscritto nella Pro Carate dove ha trovato bravi allenatori come Corrado che lo hanno seguito e spinto nell’agonistica – ha detto la mamma – Ha una grande costanza e dedizione che gli permette di dare il meglio anche a scuola. Ha vinto tre borse di studio. Più di così. Per me è una grande soddisfazione perchè vedere che tutti i suoi sacrifici vengono ripagati e che lui è contento è una gioia anche per noi genitori".

Il "comitato di accoglienza"

E i muggioresi cosa dicono? Hanno accolto il loro campione tra abbracci, domande, curiosità e bandiere tricolori. "Siamo molto orgogliosi di lui per la tenacia e per i bellissimi risultati che porta a casa. E’ l’orgoglio della città» ha detto il numeroso "comitato di accoglienza", con amici, parenti, vicini di casa sorto spontaneamente con Nerella Franchi con l’entusiasmo e il grande desiderio di stringersi al giovane campione Riccardo Villa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie