Attualità
I dati Inail

Nasce la Giornata Nazionale contro la violenza sui sanitari, aderisce anche Asst Brianza

Secondo gli ultimi dati Inail sono circa cinquemila i casi ogni anno, che si traducono in 13/14 al giorno, per la maggior parte (il 58%) aggressioni fisiche.

Nasce la Giornata Nazionale contro la violenza sui sanitari, aderisce anche Asst Brianza
Attualità Vimercatese, 10 Marzo 2022 ore 14:54

Circa cinquemila casi ogni anno, che si traducono in 13/14 casi al giorno, per la maggior parte (il 58%) aggressioni fisiche. Sono gli ultimi dati Inail relativi alle aggressioni nei confronti del personale sanitario in Italia.

Nasce la Giornata Nazionale contro la violenza sui sanitari

Proprio con l'intento di promuovere e far crescere una cultura che condanni ogni forma di violenza nei confronti degli operatori della sanità da quest’anno, il 12 marzo sarà la “Giornata Nazionale di Educazione e Prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio sanitari”. Lo ha stabilito un decreto firmato dai Ministri della Salute, Roberto Speranza, dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, e dell’Università e della Ricerca, Cristina Messa.
Sempre secondo i numeri Inail il 78% degli infermieri – complessivamente oltre 456 mila – sono donne tra le quali, si stima, circa 180mila abbiano subito un’aggressione nella loro vita (per 100mila di queste si è trattato di aggressioni fisiche). Buona parte dei casi interessano gli addetti al Pronto Soccorso, ma non solo.

Poster e questionari per sensibilizzare sul tema

Anche ASST Brianza aderisce alla Giornata e sottolinea l’attività svolta e messa in campo in questo ambito.
E’ stato prodotto un poster, poi distribuito e affisso presso tutte le strutture della rete ospedaliera e territoriale dell’ASST per sensibilizzare sul tema. E’ stato inoltre somministrato un questionario rivolto agli operatori del presidio di Desio e dei servizi territoriali afferenti per sondare il fenomeno (lo stesso documento è stato somministrato presso i presidi e i servizi nella ex ASST Vimercate, nel 2018).
Definita, infine, anche un’istruzione operativa sulla gestione dei comportamenti aggressivi a danno degli operatori, diffusa a tutto il personale e una scheda di segnalazione ad hoc.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie