Attualità
Sponsorizzato

Nasce la Torre nel Verde dell’Impresa Giambelli

La scelta dello sviluppo verticale per un consumo di territorio controllato

Nasce la Torre nel Verde dell’Impresa Giambelli
Attualità 17 Novembre 2021 ore 07:15

A Vimercate, in Via Falcone e Borsellino, adiacente alla nuova zona commerciale (Store Esselunga, Negozio di abbigliamento e  calzature Seconda Strada e ristorazione “Roadhouse”), è iniziata la realizzazione di una Torre residenziale di 14 piani oltre piano pilotis con appartamenti da 2, 3, 4 locali più servizi, tutti con ampie balconate o terrazzi. La vendita sarà regolata dalla Convenzione Urbanistica stipulata con il Comune di Vimercate.

La nuova Costruzione si troverà in posizione strategica, in prossimità dell’ingresso della Tangenziale Est e del Centro Commerciale/Direzionale Torri Bianche di Vimercate.

Inoltre, in 5 minuti a piedi si raggiunge il centro città con i suoi negozi e tutti i servizi.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto pubblico  è possibile raggiungere a piedi, in pochi minuti,  Piazza Marconi, da dove partono autobus per tutte le direzioni. L’Edificio sarà inserito in un contesto dove il verde del grande giardino condominiale sarà il colore predominante e dalle finestre della propria abitazione sarà possibile godere del panorama verso il centro di Vimercate, il parco della Villa Sottocasa e verso l’arco prealpino, con la Grigna e il Resegone. 

Lo slancio verso l’alto, evidenziato dalle linee verticali della facciata, i terrazzi irregolari e diversi tra loro, renderanno l’edificio il simbolo della nuova interpretazione del costruire, che privilegia lo sviluppo verticale a favore di un consumo ridotto del territorio.  Gli appartamenti avranno tagli razionali e confortevoli, con spaziose zone giorno e comode camere da letto, bagni funzionali, ampi balconi, doppia esposizione, grandi finestre e tanta, tantissima luce.

2 foto Sfoglia la gallery

La Torre nel Verde fa parte di un più ampio progetto che prevede la realizzazione di un’altra torre e di due  edifici più bassi, di una piazza pubblica e di un parco cittadino, il tutto direttamente collegato con il centro città tramite un percorso ciclo pedonale di nuova realizzazione.

La Convenzione Urbanistica stipulata per la Torre nel Verde determina la metratura commerciale e il prezzo di vendita, quest’ultimo decisamente calmierato rispetto all’edilizia libera presente in zona e prevede alcuni requisiti soggettivi atti a destinare la vendita a persone alla ricerca della propria prima casa. Non sono comunque esclusi eventuali investitori, che potranno acquistare a patto di locare poi l’appartamento a utenti provvisti degli stessi requisiti richiesti per l’acquisto e ad un canone stabilito dalla Convenzione stessa. Il prezzo delle unità immobiliari è differenziato in funzione del piano di ubicazione, mantenendo comunque la media al metro quadro di Euro 2.554,67. Il prezzo di partenza per appartamenti posizionati al primo piano è di Euro 2.290,00. Le autorimesse, tutte di metratura superiore ai 17,00 mq. hanno un prezzo da Convenzione di Euro 17.305,82. Se prendiamo come esempio un trilocale da 102,00 mq. posto al piano secondo con relative autorimessa e cantina avremo un prezzo totale di vendita pari a Euro 257.000,00 circa.

Il sistema costruttivo

Per quanto riguarda il sistema costruttivo, la struttura sarà in cemento armato su fondazione a platea. Le murature esterne saranno realizzate con GASBETON aerato autoclavato con applicazione di cappotto termico da cm. 10. I blocchi GASBETON sono altamente isolanti, traspiranti e resistenti al fuoco, ecologici e antisismici. L’edificio sarà in Classe Energetica A1, il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria saranno prodotti dalla centrale tecnologica posta in uno spazio dedicato all’esterno dell’edificio e la ripartizione dei relativi costi sarà calcolata in base agli effettivi singoli consumi. La distribuzione del calore avverrà tramite pannelli radianti a pavimento. La ventilazione meccanica controllata, presente in tutti gli appartamenti e gestita autonomamente, garantirà un corretto ricambio d’aria senza bisogno di aprire le finestre, a vantaggio di un minor consumo energetico.

 Le divisioni tra le unità immobiliari e interne saranno costituite da pareti in lastre di cartongesso, di numero e spessore che varierà in funzione della posizione e dell’utilizzo. La fine lavori è prevista per giugno 2023 e sarà possibile in costruzione personalizzare l’appartamento scelto in funzione delle proprie esigenze. L’Impresa Giambelli, infatti, ha nel proprio organico geometri e progettisti in grado di studiare insieme al Cliente la migliore soluzione abitativa.

Tutte le fasi della costruzione sono seguite direttamente dallo staff tecnico della Società, anche per quanto riguarda la Direzione Lavori in cantiere.

2 foto Sfoglia la gallery

Inoltre, la maggior parte del Fornitori dell’Impresa Giambelli collabora alla realizzazione degli interventi immobiliari da molti anni, alcuni fin dall’inizio dell’attività imprenditoriale.

Anche la vendita è gestita direttamente da personale dipendente interno, il che garantisce un rapporto diretto con il Costruttore e la possibilità di personalizzare i piani di pagamento. E’ garantito un buon supporto per consulenza fiscale ed aiuto per l’espletamento di tutte le pratiche burocratiche connesse all’acquisto della propria casa.

L’Impresa Giambelli S.p.A. è certificata ISO 9001, ha ottenuto l’attestazione SOA (cat OG1/clas. V) ed importanti riconoscimenti, come il prestigioso premio Assimpredilance "Costruire la città" per la realizzazione del “Centro Polifunzionale Torri Bianche” di Vimercate.

Per informazioni tel. 800.021229

Necrologie