Attualità
A Vedano al Lambro

Nell'antica Roggia del Principe è tornata l'acqua

Il "Naviglio", dopo anni di secca, è anche tornato ad essere popolato da una coppia di Germani reali

Nell'antica Roggia del Principe è tornata l'acqua
Attualità Monza, 11 Giugno 2022 ore 10:10

Nell'antica Roggia, che è il "naviglio" di Vedano al Lambro, è tornata a scorrere l'acqua dopo anni di secca.

Nella Roggia torna a scorrere l'acqua

E’ tornata l’acqua in quello che, per secoli, ha collegato il Parco di Monza al centro di Vedano. Lungo l’antica Roggia del Principe, infatti, è tornata a scorrere l’acqua grazie a un intervento di riqualificazione portato avanti da Brianzacque.

Le fontane? Sono sempre state una mia passione, fosse per me ci sarebbe una fontana in ogni piazza. Per questo ci siamo impegnati, anche grazie all’aiuto di Brianzacque a ripristinare la nostra vecchia roggia ormai senz’acqua da tanti anni.

Ha ironizzato il sindaco Marco Merlini che ha ringraziato pubblicamente la società Brianzacque per l'intervento di manutenzione dell'impianto idrico.

E torna anche la fauna

Il piccolo torrente - artificiale, irrigato dall’acqua del sistema idrico comunale e che ripercorre il tracciato che attraversava il centro del paese - da qualche giorno infatti è tornato ad essere anche abitato dalla fauna del posto.

Da qualche giorno una coppia di germani reali è tornata a divertirsi sul nostro “fiume” - continua il primo cittadino - Il percorso dell’acqua procede poi anche lungo le vasche che corrono di fronte al Municipio. Un bel successo per uno dei nostri “monumenti” storici. Ovviamente non possiamo che ringraziare la società Brianzacque per l’intervento tecnico per permettere l’operazione.

Nella vicina Monza la società ha «adottato» le fontane di piazza Castello, piazza Trento e Trieste, largo Mazzini, piazza Roma e altre nei quartieri della città.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie