Attualità
La vita vince su tutto

Nika è la prima bimba ucraina nata in Brianza da una mamma in fuga

La piccola è stata data alla luce all'ospedale di Desio

Nika è la prima bimba ucraina nata in Brianza da una mamma in fuga
Attualità Desiano, 20 Marzo 2022 ore 10:22

Nika è la prima bimba ucraina nata in Brianza da una mamma in fuga. La piccola è stata data alla luce all'ospedale di Desio nella mattinata di venerdì, il 18 marzo 2022.

 

Nika è la prima bimba ucraina nata in Brianza

La mamma si chiama Tetiana Zakharova ed è scappata dall'Ucraina, da un piccolo paese al confine con la Romania, arrivando - il 9 marzo - a Desio dove vive e lavora sua madre. Ha lasciato in patria il marito che non è potuto partire e che ha vissuto la nascita della figlia a distanza, grazie al web. Il parto è stato naturale e sia la mamma che la bambina stanno bene.

L'equipe dell'ospedale di Desio

L’equipe di Ostetricia - Ginecologia e Neonatologia di Desio si contraddistingue ancora per la sua dedizione ed attenzione non solo alla nascita fisiologica  (circa 1100 nati nel 2021 con solo il 16 per cento di tagli cesarei, il 20 per cento di travaglio/parti in acqua ) ma anche al sostegno delle difficoltà e presa in carico della diade mamma-bambino.

Dell'equipe hanno fatto parte la dottoressa Giulia Quattrocchi (pediatra), l'ostetrica Elena Cattaneo, la dottoressa Annalisa Villa (pediatra), il dottor Armando Pintucci (ginecologo) e l'infermiera nido Alessandra Cesana.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie