Manifestazione

No vax in piazza a Monza contro il Green Pass

La manifestazione di chi si oppone alla vaccinazione. Gridano libertà senza mascherine

Attualità Monza, 24 Luglio 2021 ore 17:46

Sono scesi in piazza gridando "No Green Pass", per lo più senza alcuna mascherina mentre ripetevano tutti assieme: "Libertà". Oggi a Monza, la manifestazione dei no vax contro il green pass.

No vax contro il green pass

Si sono dati appuntamento sotto gli ombrelli in piazza Trento e Trieste a Monza oggi sabato 24 luglio 2021 come già successo in altre piazze d'Italia e d'Europa. Circa un centinaio che manifestavano con gli striscioni contro il Green pass obbligatorio dal 6 agosto per frequentare molti luoghi pubblici.

Tra loro persone di tutte l'età (c'è chi in piazza ha portato anche i bambini), anche alcune donne anziane che ai giornalisti hanno raccontato orgogliosamente di non  essere vaccinate e di curarsi con la vitamina D e che sono convinte di non essersi mai ammalate per quello.

La voce dell'organizzatore

Per lo più slogan, applausi, accuse allo Stato e ai "fratelli che si sono vaccinati". Cartelloni con scritto "No green pass" e "Libertà", le stesse parole poi urlate in manifestazione dai partecipanti (non una grande folla per la verità). L'organizzatore Gaetano Rotondo, fondatore del Comitato Liberi pensatori non ci sta però a farsi chiamare no Vax: "Non vogliamo essere chiamati no Vax, noi siamo per la scelta libera, abbiamo manifestato anche al Buzzi contro la sperimentazione del vaccino sui bambini. Se questo Governo non cambia passo le mie figlie faranno l'istruzione parentale a casa per non sottomettersi a tutto questo. Noi non ci sottomettiamo".

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie