Attualità
Per gli assegnatari dei Servizi Abitativi Pubblici

Nuovi contributi per il pagamento dell'affitto per le famiglie in difficoltà

Quasi 60 mila euro messi a disposizione da Regione Lombardia. Come fare domanda.

Nuovi contributi per il pagamento dell'affitto per le famiglie in difficoltà
Attualità Desiano, 30 Agosto 2022 ore 10:28

Ammonta a 57.889 euro il contributo regionale di solidarietà che il Comune di Desio destinerà agli assegnatari dei Servizi Abitativi Pubblici (SAP) in temporanea e comprovata difficoltà economica, che si trovano nelle condizioni di non riuscire a sostenere i costi della locazione sociale (canone d'affitto applicato e/o spese spese condominiali).

Sostegno al pagamento degli affitti comunali: chi può fare domanda

Possono fare richiesta le famiglie assegnatarie di SAP, la cui condizione economica, rilevabile dall’ISEE, non consente di sostenere in tutto o in parte i costi dell’affitto dell’anno in corso. In questo caso è necessario essere assegnatari di alloggi di proprietà comunale con un periodo minimo di permanenza di almeno 24 mesi dalla data di stipula del contratto di locazione sociale; avere un ISEE in corso di validità non superiore a 9.360 euro e essere inseriti in fascia "A", "B" o “C” (accesso, protezione e permanenza); non avere a proprio carico un provvedimento di decadenza per le motivazioni di cui all’art. 25 comma 1 del Regolamento Regionale 4/2017; nonché essere in possesso di una soglia patrimoniale corrispondente a quella prevista per l’accesso ai SAP e indicata all’art 7, commi 1 e 2, lettera C del Regolamento Regionale 4/2107. Il contributo massimo è di 2.700 euro all’anno.

In prima battuta il contributo copre il pagamento dei servizi a rimborso (spese condominiali) dell'anno 2022, solo in un secondo momento, se vi saranno ancora risorse disponibili, l'eventuale debito pregresso relativo alla locazione sociale. Per servizi a rimborso, si intendono i costi riferiti alle spese di riscaldamento centralizzato, le pulizie degli spazi comuni, la manutenzione del verde (o altro) per i quali l'ente effettua il pagamento al fornitore o prestatore di servizio e successivamente l'amministratore condominiale (o direttamente il Comune) chiede il rimborso dello stesso all'assegnatario dell'alloggio.

Come fare domanda

Le richieste potranno essere presentate dal 5 settembre al 14 ottobre 2022, inviando la documentazione all'indirizzo mail a protocollo@comune.desio.mb.it.
In alternativa, si può consegnare presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Desio – ingresso A, piano terra del palazzo comunale oppure via PEC a protocollo.comune.desio@legalmail.it.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Servizio Politiche della Casa in Piazza Giovanni Paolo II, telefonando al numero 0362392516 o inoltrando una mail a politichedellacasa@comune.desio.mb.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie